S.O.S. (anything but love) – Apocalyptica

S.O.S. (anything but love) (S.O.S. ogni cosa tranne l’amore) è la traccia numero dieci del sesto album degli Apocalyptica, Worlds Collide, pubblicato il 14 settembre del 2007. Il brano è cantato da Cristina Sabbia dei Lacuna Coil.

Formazione Apocalyptica (2007)

  • Eicca Toppinen – violoncello
  • Paavo Lötjönen – violoncello
  • Perttu Kivilaakso – violoncello
  • Mikko Sirén – batteria

Traduzione S.O.S. (anything but love) – Apocalyptica

Testo tradotto di S.O.S. anything but love (Toppinen, Andrews) degli Apocalyptica [Sony]

S.O.S. (anything but love)

Bound to your side
I’m trapped in silence
Just a possession
Is this sex or only violence
That feeds your obsession?
You send me to a broken state
Where I can take
the pain just long enough
Then I am numb, Then I just disappear

So go on infect me
Go on and scare me to death
Tell me I ask for it
Tell me I’ll never forget
You could give me anything but love
Anything but love

Does it feel good to deny
Hurt me with nothing
Some sort of sick satisfaction
You get from mind fucking

Stripped down to my naked core
The darkest corners of my mind are yours
That’s where you live
That’s where you breathe

So go on infect me
Go on and scare me to death
Dare me to leave you
Tell me I’ll never forget
You could give me anything but love
Anything but love

Without any faith
Without any light
Condemn me to live
Condemn me to lie
Inside I am dead

So go on infect me
Go on and scare me to death
I’ll be the victim
You’ll be the voice in my head
You could give me anything but love
Anything but love
Anything but love
Anything but love

S.O.S. (Ogni cosa tranne l’amore)

Legata al tuo fianco
sono intrappolata nel silenzio
Solo un possesso
Questo è sesso o solo violenza
Che alimenta la tua ossessione?
Mi mandi ad uno stato mentale a pezzi
Dove posso sopportare
il dolore abbastanza a lungo
Poi sono insensibile, Poi scompaio

Quindi continua ad infettarmi
Continua a spaventarmi a morte
Dimmi che lo chiedo
Dimmi che non lo dimenticherò mai
Potresti darmi ogni cosa tranne l’amore
Ogni cosa tranne l’amore

Ci si sente bene a negare
Ferirmi con niente
Una qualche sorta di malata soddisfazione
Che trai dal lavaggio del cervello

Ridotta al mio cuore nudo
Gli angoli più oscuri della mia mente sono tuoi
Ecco dove vivi
Ecco dove respiri

Quindi continua ad infettarmi
Continua a spaventarmi a morte
Dammi il coraggio di lasciarti
Dimmi che non lo dimenticherò mai
Potresti darmi ogni cosa tranne l’amore
Ogni cosa tranne l’amore

Senza alcuna fede
Senza alcuna luce
Condannami a vivere
Condannami a mentire
Dentro sono morta

Quindi continua ad infettarmi
Continua a spaventarmi a morte
Io sarò la vittima
Tu sarai la voce dentro la mia testa
Potresti darmi ogni cosa tranne l’amore
Ogni cosa tranne l’amore
Ogni cosa tranne l’amore
Ogni cosa tranne l’amore

Tags: - 1.067 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .