Soul sucker – Ozzy Osbourne

Soul sucker (Succhiatore dell’anima) è la traccia numero tre del decimo album in studio di Ozzy Osbourne, Scream, uscito il 22 giugno del 2010.

Formazione (2010)

  • Ozzy Osbourne – voce
  • Gus G. – chitarra
  • Rob “Blasko” Nicholson – basso
  • Tommy Clufetos – batteria
  • Adam Wakeman – tastiere

Traduzione Soul sucker – Ozzy Osbourne

Testo tradotto di Soul sucker (Osbourne, Churko) di Ozzy Osbourne [Epic]

Soul sucker

The cold words deafen
and silence long forgotten
the logic never reclaimed

The anger rises
sometimes there’s no surrender
no white flag flies
you won’t like me when I’m angry

Stop talking to me
just like I don’t even bleed
this cross is heavy when
you’re my soul sucker
Get out of my face
the past is running in place
the slivers cut me as you
suck the soul right out of me

Soul sucker

Soul soul sucker
Soul soul sucker
You bite down deeper
your tongue can cut a heart out
you’ve passed the point of return

The storm lightens
get ready for the whiplash
don’t think don’t speak
don’t, my patience turns to violence

Stop talking to me
just like i don’t even bleed
this cross is heavy when
you’re my soul sucker
Get out of my face
the past is running in place
the silvers cut me as you
suck the soul right out of me

I’m just a solitary man
who wants to live
a quiet life before
when I cease to exist
I don’t need resistance
for the things I can’t control
just turn away and let it go

Soul soul sucker
Soul soul sucker

Stop talking to me
just like i don’t even bleed
this cross is heavy when
you’re my soul sucker
Get out of my face
the past is running in place
the silvers cut me as you
suck the soul right out of me

Soul soul sucker
Soul soul sucker

Succhiatore dell’anima

Le fredde parole assordano
e il silenzio a lungo dimenticato
e la logica mai recuperata

La rabbia cresce
a volte non c’è nessuna resa
nessuna bandiera bianca sventola
non ti piaccio quando sono arrabbiato

Smettila di parlare di me
così come non sanguino ancora
Questa croce è pesante quando
tu sei il mio succhiatore dell’anima
Non stare di fronte a me
il passato sta al suo posto
le schegge mi tagliano mentre tu
mi risucchi l’anima

Succhiatore dell’anima

Succhiatore dell’anima
Succhiatore dell’anima
Mordi in profondità
la tua lingua può tagliare un cuore
hai superato il punto di non ritorno

La tempesta illumina
pornta per il colpo di frusta
non pensare, non parlare
no, la mia pazienza si trasforma in violenza

Smettila di parlare di me
così come non sanguino ancora
Questa croce è pesante quando
tu sei il mio succhiatore dell’anima
Non stare di fronte a me
il passato sta al suo posto
le schegge mi tagliano mentre tu
mi risucchi l’anima

Sono solo un uomo solitario
che vuole vivere
una vita tranquilla prima
di smettere di esistere
Non ho bisogno di resistere
alle cose che non posso controllare
basta girarsi e lasciarle andare

Succhiatore dell’anima
Succhiatore dell’anima

Smettila di parlare di me
così come non sanguino ancora
Questa croce è pesante quando
tu sei il mio succhiatore dell’anima
Non stare di fronte a me
il passato sta al suo posto
le schegge mi tagliano mentre tu
mi risucchi l’anima

Succhiatore dell’anima
Succhiatore dell’anima

Tags: - 300 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .