Spider – Grave Digger

Spider (Ragno) è la traccia numero dieci del quindicesimo album dei Grave Digger, The Clans Will Rise Again, uscito il primo ottobre 2010. Si racconta che ormai sul punto di abbandonare ogni tentativo di conquistare l’indipendenza della Scozia dall’Inghilterra, Robert The Bruce vide sul muro della grotta un ragno che tesseva la sua tela. L’animaletto sembrava quasi riuscire nella sua laboriosa impresa ma, ogni volta, la tela cadeva a causa della roccia scivolosa. E questo per ben sei volte come le sconfitte patite da Bruce. Rimase affascinato dalla perseveranza del ragno e quando al settimo tentativo riuscì nel suo intento, si dice che fu talmente colpito da questa perseveranza, che raccolse la forza e il coraggio necessario per riformare un suo esercito di soldati scozzesi. Combatté per altri otto anni contro gli Inglesi e finalmente alla battaglia di Bannockburn nel 1314 riuscì con il suo esercito di 5000 uomini contro i 20.000 Inglesi, a guadagnare grazie alla sua abilità, astuzia e coraggio la tanta sospirata l’Indipendenza della Scozia.

Formazione dei Grave Digger (2010)

  • Chris Boltendahl – voce
  • Axel Ritt – chitarra
  • Jens Becker – basso
  • Stefan Arnold – batteria
  • H.P. Katzenburg – tastiere

Traduzione Spider – Grave Digger

Testo tradotto di Spider (Boltendahl) dei Grave Digger [Napalm]

Spider

Six battles I’ve lost in the fields of fight
Six times I’ve failed for freedom’s right
many were slain for crown and the king
Six times he tried to spin the web
Six times he failed at the silver thread
My orphaned land is lying in the sand

The wind howled louder
Fire had died down
I’m lying on my bed
With the spider around

Spider, spider
What have you done
Spider, spider
The battle has begun

His courage and skill brought back the will
For my return at Bannockburn
We’ll never be slaves up to our graves

The wind howled louder
Fire had died down
I’m lying on my bed
With the spider around

Spider, spider
What have you done
Spider, spider
The battle has begun

Spider, spider
What have you done
Spider, spider
The battle has been won

Ragno

Sui campi di battaglia ho perso sei volte
Sei volte ho fallito per il diritto alla libertà
molti furono uccisi per la corona e per il re
Sei volte lui ha cercato di tessere la tela
Sei volte lui ha fallito con il filo d’argento
Il mio paese orfano giace nella sabbia

Il vento ululava più forte
Il fuoco era spento
Sono sdraiato sul mio letto
con attorno il ragno

Ragno, ragno
cosa hai fatto
Ragno, ragno
La battaglia è iniziata

Il suo coraggio e abilità mi hanno ridato la voglia
per ritornare a Bannockburn
Non saremo mai schiavi fino alla nostra morte

Il vento ululava più forte
Il fuoco era spento
Sono sdraiato sul mio letto
con attorno il ragno

Ragno, ragno
cosa hai fatto
Ragno, ragno
La battaglia è iniziata

Ragno, ragno
cosa hai fatto
Ragno, ragno
La battaglia è iniziata

Tags:, - 30 visite

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .