Spine – Machine Head

Spine (Midollo) è la traccia numero sei del secondo album dei Machine Head, The more things change… pubblicato il 25 marzo del 1997.

Formazione Machine Head (1997)

  • Robert Flynn – voce, chitarra
  • Logan Mader – chitarra
  • Adam Duce – basso
  • Dave McClain – batteria

Traduzione Spine – Machine Head

Testo tradotto di Spine (Flynn, Mader, Duce, McClain) dei Machine Head [Roadrunner]

Spine

Bitterness infested
Justice is molested
Govern my contested ways
As a child arrested
As a man detested
Happiness inside my pain

You hate my life
Because you see my strife
Could never understand or try
And it makes me mad
Because it makes me sad
But I don’t care, why?

You fake it, mistake it
Fuck it around
Your lyin’ is tryin’
My dignity

I see right through your soul
Can’t help but feel this cold
But this city made me so

I see right through your soul
Can’t help but feel this cold
But this city made me so

Life filled with deception
Unwanted inception
Want redemption for it all
All my life frustrated
Pushed, alienated
Wait for me to take a fall

And my faith has waned
Because I feel the strain
In my eyes it’s all gone wrong
We’ll rise above
From this lack of love
And it won’t be long now

You fake it, mistake it
Fuck it around
Your lyin’ is tryin’
My dignity

I see right through your soul
Can’t help but feel this cold
But this city made me so

I see right through your soul
Can’t help but feel this cold
But this city made me so

I’m not the only one
I’m not the only one
I’m not the only one
Can’t be the only one

You’re not
You’re not
You’re not
You’re not
Not!

Can’t be the only one
Can’t be the only one
Can’t be the only one
One!

Midollo

L’acredine infestò tutto
La giustizia è violentata
Governa i miei discutibili metodi
Quando v’è un ragazzino arrestato
Quando v’è un uomo aborrito
Gaudio impregnato nel mio dolore

Tu odi la mia esistenza
Perché scorgi il mio dissidio
Non potevo mai comprendere o provarci
E ciò mi rende folle
Perchè ciò mi rattrista
Ma non m’importa, perchè?

Lo corrompi, lo manipoli
Ci cazzeggi
Il tuo mentire è schiacciare
La mia dignità

Io fisso dritto attraverso la tua anima
Non posso aiutarti ma percepisco questo gelo
Ma questa metropoli mi ha reso così

Io fisso dritto attraverso la tua anima
Non posso aiutarti ma percepisco questo gelo
Ma questa metropoli mi ha reso così

La vita è stata imbottita di sotterfugi
Innesto indesiderato
Voglio a tutti i costi la redenzione
Tutta la mia vita mi frustrò
Mi spinse, mi alienò
Attendimi per prendere parte al crollo

La mia fede è tramontata
Perché percepisco la tensione
Nei miei occhi va tutto storto
Noi ci eleveremo al di sopra
Da questa assenza d’amore
E ora non sarà cosa duratura

Lo corrompi, lo manipoli
Ci cazzeggi
Il tuo mentire è schiacciare
La mia dignità

Io fisso dritto attraverso la tua anima
Non posso aiutarti ma percepisco questo gelo
Ma questa metropoli mi ha reso così

Io fisso dritto attraverso la tua anima
Non posso aiutarti ma percepisco questo gelo
Ma questa metropoli mi ha reso così

Io non sono il solo
Io non sono il solo
Io non sono il solo
Io non posso essere il solo

Nemmeno tu lo sei
Nemmeno tu lo sei
Nemmeno tu lo sei
Nemmeno tu lo sei
Nemmeno!

Io non posso essere il solo
Io non posso essere il solo
Io non posso essere il solo
L’unico!

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 89 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .