Stand tight – Accept

Stand tight (Sull’attenti) è la traccia numero dieci del settimo album degli Accept, Russian Roulette, uscito il 21 aprile del 1986.

Formazione Accept (1986)

  • Udo Dirkschneider – voce
  • Wolf Hoffmann – chitarra
  • Jörg Fischer – chitarra
  • Peter Baltes – basso
  • Stefan Kaufmann – batteria

Traduzione Stand tight – Accept

Testo tradotto di Stand tight (Udo, Baltes, Hoffmann, Frank, Kaufmann, Deaffy) degli Accept [RCA]

Stand tight

My bones are trembling
Veins are filled with ice
I see your swagger through
Your boots are shiny, too

I still feel your torture
Messing up my life
I cannot forget
How you showed me your despise

Deep down, in the gravel
I lie and wait for relieve
And i hear the orders you scream
Sounds like a choir to me

Stand tight! – All right
And assume the position
We all stand together
Stand tight! – All right
And assume the position
We all stand together

I know i am unconscious
Just what you like to see
You say you’ve got to drill me
And you let me kiss your gun

I have to clean your boots
In every way you like
You deny my human rights
You don’t make it easy

And i am so down
So devoted and humbled to you
What more can a slave remain
Before he floods away

Stand tight! – All right
And assume the position
We all stand together
Stand tight! – All right
And assume the position
We all stand together

Sull’attenti

Le mie ossa stanno tremando
Le vene sono piene di ghiaccio
Riesco a vedere la tua spavalderia
Anche i tuoi stivali sono lucidi

Sento ancora la tua tortura
Rovinare la mia vita
Non posso dimenticare
Come mi hai mostrato il tuo disprezzo

In fondo, nella ghiaia
Mi sdraio e aspetto per alzarmi
E sento gli ordini che impartisci urlando
Suonano come un coro per me

Sull’attenti! – Bene
E assumete la posizione
Noi saremo tutti assieme
Sull’attenti! – Bene
E assumete la posizione
Noi saremo tutti assieme

So di essere un incosciente
E’ proprio quello che ti piace vedere
Dici che hai avuto modo di perforarmi
E mi ha fatto baciare la tua pistola

Ho dovuto pulire i tuoi stivali
In tutti i modi che più ti piacciono
Hai violato i miei diritti umani
Non la stai rendendo facile

E sono così giù di morale
Così devoto e umiliato per te
Ciò che rimane è uno schiavo
Prima che affoghi via

Sull’attenti! – Bene
E assumete la posizione
Noi saremo tutti assieme
Sull’attenti! – Bene
E assumete la posizione
Noi saremo tutti assieme

* traduzione inviata da Fra

Tags: - 107 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .