Standing in the shadows – Dokken

Standing in the shadows (Restando nell’ombra) è la traccia numero quattro del quarto album dei Dokken, Back for the Attack pubblicato il 27 novembnre del 1987.

Formazione Dokken (1987)

  • Don Dokken – voce
  • George Lynch – chitarra
  • Jeff Pilson – basso
  • Mick Brown – batteria

Traduzione Standing in the shadows – Dokken

Testo tradotto di Standing in the shadows (Dokken, Lynch, Pilson) dei Dokken [Elektra]

Standing in the shadows

He was a desperate man
They couldn’t understand
He wanted more from life
It was his one device

Yeah, he fell tried and hung
When the lights were low
Yeah it was in his eyes
And it was no surprise

Through the streets at night
He’s smiling like no other
As he paid again
Look to find another

Standing in the shadows
Watching the world go by
Standing in the shadows
He was looking
Looking for a place to hide

He felt this way before
And knew he wanted more
He knew the dawn would come
And he’d be on the run

But still they drove him on
Like a loaded gun
His time was running out
And he realized that he’d been here before

Like a scream in the night
For his crime they showed no pity
Even though they’d done the same
It’s the way of life in the city

Standing in the shadows
Watching the world go by
Standing in the shadows
He was looking
Looking for a place to hide

Lock your doors

Standing in the shadows
Watching the world go by
He was standing in the shadows
Looking
Looking for a place
Standing in the shadows
He was standing in the shadows
Watching the world
Standing in the shadows
Standing in the shadows
He was standing in the shadows
Standing in the shadows
Standing in the shadows

Restando nell’ombra

Lui era un uomo disperato
Loro non potevano capire
Lui voleva di più dalla vita
Era la sua strategia

Si, lui cadde processato e impiccato
quando le luci erano basse
Si, era nei coi occhi
e non era una sorpresa

Per le strade di notte
Lui sorride come nessun altro
Mentre pagava di nuovo
Cerca di trovarne un altro

Restando nell’ombra
Osservano il mondo passare
Restando nell’ombra
Lui stava cercando
Cercando un posto dove nascondersi

Si sentiva in questo modo prima
E sapeva che voleva di più
Sapeva che l’alba sarebbe arrivata
e lui sarebbe stato in fuga

Ma ancora loro lo continuano a guidare
come una pistola carica
Il suo tempo stava per scadere
E si rese conto che era stato qui prima

Come un grido nella notte
Per il suo crimine non mostrano pietà
Anche se loro avevano fatto lo stesso
È il modo di vita della città

Restando nell’ombra
Osservano il mondo passare
Restando nell’ombra
Lui stava cercando
Cercando un posto dove nascondersi

Chiudi la porta

Restando nell’ombra
Osservano il mondo passare
Lui stava nell’ombra
Cercando
Cercando un posto
Restando nell’ombra
Lui stava nell’ombra
Osservando il mondo
Restando nell’ombra
Restando nell’ombra
Lui stava nell’ombra
Restando nell’ombra
Restando nell’ombra

Tags: - 97 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .