Stolen omen – Black Veil Brides

Stolen omen (Presagio rubato) è la traccia numero sette del quarto album dei Black Veil Brides, IV, pubblicato il 27 ottobre del 2014.

Formazione Black Veil Brides (2014)

  • Andy Biersack – voce
  • Jake Pitts – chitarra
  • Jeremy ‘Jinxx’ Ferguson – chitarra
  • Ashley Purdy – basso
  • Christian ‘CC’ Coma – batteria

Traduzione Stolen omen – Black Veil Brides

Testo tradotto di Stolen omen dei Black Veil Brides [Lava Records]

Stolen omen

I see you live delusions
Paint your life with our conclusions
I don’t know how to tell you
This path has lost its value

We blaze the trail they burn
A simple lesson learned
I am the sanctuary

Hope born in a time that’s broken
I pray to the heroes of the damned
I sing with dark devotion
A song for what’s
behind our masks
I can’t feel false ideals
Another fool that’s blind to what’s real
I sing for the hope that’s broken
They live for a stolen omen

I see this, I know pain
Let’s see you try, punk
You can’t begin to fight this
hate we’ve had thrust on us.

The enemy of me
An army holds me up
I am your sanctuary

Hope born in a time that’s broken
I pray to the heroes of the damned
I sing with dark devotion
A song for what’s
behind our masks
I can’t feel false ideals
Another fool that’s blind to what’s real
I sing for the hope that’s broken
They live for a stolen omen

Stand up now, and show us
What you live for, ah

Hope born in a time that’s broken
I pray to the heroes of the damned
I sing with dark devotion
A song for what’s
behind our masks
I can’t feel false ideals
Another fool that’s blind to what’s real
I sing for the hope that’s broken
They live for a stolen omen

Stolen omen
Stolen omen

Presagio rubato

Vedo che hai vissuto illusioni
Rappresentato la vita con le tue conclusioni
Non so proprio come dirtelo
Questo percorso ha perso il suo valore

Noi facciamo splendere il sentiero che bruciano
una semplice lezione appresa
io sono il santuario

La speranza è nata in un tempo che è rovinato
Prego gli eroi dei dannati
io canto con oscura devozione
una canzone per quello che c’è
dietro le nostre maschere
Non riesco a provare falsi ideali
Un altro folle che è cieco alla realtà
Canto per la speranza che è infranta
Loro vivono per un presagio rubato

Vedo questo, conosco il dolore
Facci vedere che ci provi, teppista
Non puoi iniziare a combattere questo
odio che abbiamo ficcato dentro di noi

Il nemico di me
un esercito mi sostiene
Io sono il tuo santuario

La speranza è nata in un tempo che è rovinato
Prego gli eroi dei dannati
io canto con oscura devozione
una canzone per quello che c’è
dietro le nostre maschere
Non riesco a provare falsi ideali
Un altro folle che è cieco alla realtà
Canto per la speranza che è infranta
Loro vivono per un presagio rubato

Alzati adesso e mostraci
per cosa stai vivendo, ah

La speranza è nata in un tempo che è rovinato
Prego gli eroi dei dannati
io canto con oscura devozione
una canzone per quello che c’è
dietro le nostre maschere
Non riesco a provare falsi ideali
Un altro folle che è cieco alla realtà
Canto per la speranza che è infranta
Loro vivono per un presagio rubato

Presagio rubato
Presagio rubato

Tags: - 269 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .