Stop the world – Extreme

Stop the world (Ferma il mondo) è la traccia numero dieci del terzo album degli Extreme, III Sides to Every Story pubblicato il 22 settembre del 1992.

Formazione Extreme (1992)

  • Gary Cherone – voce
  • Nuno Bettencourt – chitarra
  • Pat Badger – basso
  • Paul Geary – batteria

Traduzione Stop the world – Extreme

Testo tradotto di Stop the world (Bettencourt, Cherone) degli Extreme [A&M]

Stop the world

All the world’s a masquerade
made up of fools and philosophers
Were it to rain on our charade,
all washes away, except for our true colors

If any people bothered
looking for truth, please,
Stop the world
from spinning ‘round
Instead we choose to follow
footsteps of fools, please
Stop the world
from spinning ‘round
If nothing’s new under the sun
for me and you
Won’t somebody please…

Stop the world
Stop the world
I wanna get off
Stop the world
Stop the world
Where there is love

If we forget yesterday,
We’re bound to repeat it tomorrow
It’s not too late to start today,
Better be safe than sorry

Do unto those as you would
do to yourselves, please,
Stop the world
from spinning ‘round
We need more feet to walk
in one another’s shoes, please

Stop the world
from spinning ‘round
There’s nothing new
under the sun
for me and you,
Won’t somebody please…

Stop the world
Stop the world
I wann get off
Stop the world
Stop the world
Where there is love

Ferma il mondo

Tutto il mondo è un ballo in maschera
composto da sciocchi e filosofi
Ci fosse stata la pioggia sulla nostra parodia
lava via tutto, tranne i nostri veri colori

Se ogni persona cercasse
di trovare la verità, per favore,
Ferma il mondo
dal girare attorno
Invece abbiamo scelto di seguire
le orme dei folli, per favore
Ferma il mondo
dal girare attorno
Se non c’è niente di nuovo sotto il sole
per me e per te
Non c’è qualcuno che vorrebbe per favore

Fermare il mondo
Fermare il mondo
Voglio scendere
Ferma il mondo
Ferma il mondo
dove c’è amore

Se dimentichiamo il passato
Saremo costretti a ripeterlo domani
non è troppo tardi per cominciare oggi
Meglio prudenti che dispiaciuti

Fai agli altri quello che vorresti
fosse fatto a te stesso, per favore,
Ferma il mondo
dal girare attorno
Abbiamo bisogno di più piedi per camminare
nella scarpe di un altro, per favore

Ferma il mondo
dal girare attorno
Se non c’è niente di nuovo
sotto il sole
per me e per te
Non c’è qualcuno che vorrebbe per favore

Fermare il mondo
Fermare il mondo
Voglio scendere
Ferma il mondo
Ferma il mondo
dove c’è amore

Tags: - 409 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .