Streamer – Krokus

Streamer (Stella filante) è la traccia numero quattro del quarto album dei Krokus, Metal Rendez-vous, pubblicato il 30 novembre del 1979.

Formazione Krokus (1979)

  • Marc Storace – voce
  • Fernando Von Arb – chitarra
  • Tommy Kiefer – chitarra
  • Chris Von Rohr – basso
  • Freddy Steady – batteria

Traduzione Streamer – Krokus

Testo tradotto di Streamer (Storace, Von Arb, Kiefer, Von Rohr, Steady) dei Krokus [Ariola]

Streamer

See the evening lights
Day has gone,
the stars begin to shine
Shadows move so slow
Holding for
the forest further on

Darkness and disgrace
Silver moonlight’s
falling on your face
But love you’re not alone
Turn on with me and try
to keep this song

I’m a streamer in the night

You’re just out of sight
But need of spirit’s
crying in the night
Near the railway line
A fallen angel’s
waiting for a sign

I’m a streamer in the night

Stella filante

Vedi le luci della sera
il giorno è finito,
le stelle iniziano a brillare
Le ombre si muovono lentamente
prendendo possesso
della foresta più avanti

Oscurità e vergogna
La luce argentata della luna
cade sul tuo viso
Ma amore, non sei da sola
Eccitati con me e prova
a tenere questa canzone

Sono una stella filante nella notte

Siete appena fuori vista
Ma hai bisogno di un spirito
che grida nella notte
Nei pressi della linea ferroviaria
Un angelo caduto
sta aspettando un segno

Sono una stella filante nella notte

Tags:, - 99 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .