Street of dreams – Rainbow

Street of dreams (La strada dei sogni) è la traccia numero quattro e il primo singolo del settimo album dei Rainbow, Bent Out of Shape pubblicato il 24 agosto del 1983.

Formazione Rainbow (1983)

  • Joe Lynn Turner – voce
  • Ritchie Blackmore – chitarra
  • Roger Glover – basso
  • Chuck Burgi – batteria
  • David Rosenthal – tastiere

Traduzione Street of dreams – Rainbow

Testo tradotto di Street of dreams (Blackmore, Turner) dei Rainbow [Polydor]

Street of dreams

I heard the sound of voices in the night,
Spellbound there was someone calling,
I looked around no one was in sight
Pulled down and I kept on falling
I’ve seen this place before
And you were standing by my side
I’ve seen your face before tonight
Maybe I just see what I wanted to be
I know it’s a mystery

Do you remember me
On a street of dreams,
Running through my memory
On the street of dreams

There you stood a distant memory
So good like we never parted
Said to myself I knew you’d set me free
And here we are right back where we started
Something’s come over me
And I don’t know what to feel
Maybe this fantasy is real
Now I’m gonna see what I wanted to be
But it’s still a mystery

Do you remember me
On a street of dreams,
Running through my memory
On the street of dreams
You are on every face I see
On the street of dreams

Something’s come over me
And I don’t know what to feel
Maybe this fantasy is real
Now I’m gonna see what I wanted to be
But it’s still a mystery

Do you remember me
On a street of dreams,
Running through my memory
On the street of dreeeeaaaaams

On the street of dreams
And will you always feel
On the street of dreams
Will we ever meet again my friend
On the street of dreams
Do you know just what it feels to be
On the street of dreams
Ever know just who you’ll see
On the street of dreams
Don’t you think who you’ll wanna be oh no
On the street of dreams
I can hear you calling me
On the street of dreams
I can feel you haunting me…

La strada dei sogni

Ho sentito il suono delle voci nella notte
Ammaliato, c’era qualcuno che mi sta chiamando
Mi sono guardato indietro, nessuno in vista
Buttato a terra ho continuato a cadere
Ho visto questo posto prima d’ora
Tu eri là al mio fianco
Ho visto il tuo volto prima di stanotte
Forse ho visto solo ciò che volevo vedere
So che è un mistero

Ti ricordi di me
sulla strada dei sogni
Che attraversa la mia memoria
Sulla strada dei sogni

Eccoti lì ferma, un ricordo distante
È così bello come se non ci fossimo mai divisi
Mi sono detto, sapevo che tu mi avresti liberato
Ed eccoci proprio da dove abbiamo cominciato
Qualcosa viene verso di me
E non so cosa provare
Forse questa fantasia è reale
Ora so che vedo ciò che voglio vedere
Ma è ancora un mistero

Ti ricordi di me
Sulla strada dei sogni
Che attraversa la mia memoria
Sulla strada dei sogni
Tu sei in ogni volto che vedo
Sulla strada dei sogni

Qualcosa viene verso di me
E non so cosa provare
Forse questa fantasia è reale
Ora so che vedo ciò che vorrei fosse
Ma è ancora un mistero

Ti ricordi di me
Sulla strada dei sogni
Che attraversa la mia memoria
Sulla strada dei sogni

Sulla strada dei sogni
e ti sentirai sempre
Sulla strada dei sogni
Ci incontreremo mai di nuovo amica mia
Sulla strada dei sogni
Sai cosa si prova ad essere
Sulla strada dei sogni
Non sai mai chi vedrai
Sulla strada dei sogni
Non pensi chi vorresti essere, oh no
Sulla strada dei sogni
Ti sento chiamarmi
Sulla strada dei sogni
Riesco a sentirti perseguitarmi…

Tags: - 593 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .