Streets – Savatage

Streets (Strade) è la traccia che apre il settimo album dei Savatage, Streets: A Rock opera, pubblicato il 4 ottobre del 1991. L’album parla di DT Jesus, che è uno spacciatore di droga, e fa parte della malavita delle strade di New York City.

Formazione Savatage (1991)

  • Jon Oliva – voce, tastiere
  • Criss Oliva – chitarra
  • Johnny Lee Middleton – basso
  • Steve Wacholz – batteria

Traduzione Streets – Savatage

Testo tradotto di Streets (C. Oliva, J. Oliva, Paul O’Neill) dei Savatage [Atlantic]

Streets

As darkness falls so hard
The children play

Somewhere
Out there
Alone and out of place
Streets of illusion
Sooth the shattered fate

I’ve been a runner
I’ve been a sinner
I’ve been inside my head
I sit here staring
Never quite caring
And this is where it has led

These streets
Glitter in the dark
Don’t sleep
Red eyes sunken and stark
Dream deep
In her arms where you are safe
These streets
Never sleep still never wake

Somewhere out there
Gardens bloom and grow
Children awaken
To a world they know

Somewhere the sun shines
Somewhere the light’s kind
Somewhere they seek the day

Somewhere there’s no scene
Somewhere the air’s clean
But somewhere is so far away

These streets
Glitter in the dark
Don’t sleep
Red eyes sunken and stark
Dream deep
In her arms where you are safe
These streets
Never sleep still never wake

Welcome children
From the other side
In the darkness
Your eyes are opened wide

Here there are answers
On the edge dancers
Here the night hides out sins
And if you listen
While the streets glisten
Here’s where our story begins

These streets
Glitter in the dark
Don’t sleep
Red eyes sunken and stark
Dream deep
In her arms where you are safe
These streets
Never sleep still never wake

Strade

Mentre l’oscurità cala così duramente
Il bambino suona

Da qualche parte
Là fuori
È da solo e fuori dal mondo
Strade di illusione
Alleviano il suo destino distrutto

Sono stato un fuggitivo
Sono stato un peccatore
Sono stato dentro la mia testa
Siedo qua, con lo sguardo nel vuoto
Non m’importa di niente
Ecco dove mi ha portato tutto ciò

Queste strade
Brillano nel buio
Non dormire
I tuoi occhi sono rossi, infossati e desolati
Sogna profondamente
Nelle sue braccia, dove sei al sicuro
Queste strade
Non dormono mai e mai si sveglieranno

Da qualche parte là fuori
I giardini fioriscono e crescono
Il bambino si risveglia
In un mondo che tutti conoscono

Da qualche parte il sole risplende
Da qualche parte la luce è bella
Da qualche parte loro si sta cercando il giorno

Da qualche parte non c’è niente
Da qualche parte l’aria è pulita
Ma questo luogo è così lontano

Queste strade
Brillano nel buio
Non dormire
I tuoi occhi sono rossi, infossati e desolati
Dormi profondamente e sogna
Nelle sue braccia, dove sei al sicuro
Queste strade
Non dormono mai e mai si sveglieranno

Benvenuto bambino
Che provieni dall’altro lato
Nell’oscurità
I tuoi occhi sono aperti

Ecco qua le risposte
Che arrivano appena in tempo
Qua la notte è un nascondiglio per i peccati
E se ascolti attentamente
Mentre le strade luccicano
Sarai lì, dove inizia la nostra storia

Queste strade
Brillano nel buio
Non dormire
I tuoi occhi sono rossi, infossati e desolati
Sogna profondamente
Nelle sue braccia, dove sei al sicuro
Queste strade
Non dormono mai e mai si sveglieranno

Tags:, - 470 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .