Sudden death – Megadeth

Sudden death (Morte improvvisa) è la traccia che apre il tredicesimo album deiMegadeth, TH1RT3EN/Thirteen pubblicato il primo novembre 2011. Il brano è stato composto nel 2010 per essere incluso nel videogioco Guitar Hero: Warriors of Rock.

Formazione Megadeth (2011)

  • Dave Mustaine – voce, chitarra
  • Chris Broderick – chitarra
  • Dave Ellefson – basso
  • Shawn Drover – batteria

Traduzione Sudden death – Megadeth

Testo tradotto di Sudden death (Mustaine) dei Megadeth [Roadrunner]

Sudden death

His wicked Highness born from disaster
To dominate and to kill
A glistening murder machine
False majesty standing perfectly still
A blitzkrieg raining down evil
On a mountain of black ice
Like a good old-fashioned beating within
Inches of your life

While alone and left abandoned
With the sentence you’ve been handed
All your angels will ignore you
As your life flashes before you
Even still you keep on fighting
Through the thunder and the lightning
And now Heaven sends its love
Your sudden death from above

Once frozen like a prisoner depraved
Perched high atop the lithospheres
Set free from beneath the depths of hell
Bequeathing man nothing but despair
The beast is genetically programmed,
Time to destroy, time to go berserk
To see the end of all wars
To see the end of the Earth

Stopping at nothing, punch drunk
From the blood that he’s tasted
Tearing your soul apart
Not one bit of your pain will be wasted
Now death descends upon you
Like a bloody white dove
Bringing your retribution
Your sudden death from above

While alone and left abandoned
With the sentence you’ve been handed
All your angels will ignore you
As your life flashes before you
Even still you keep on fighting
Through the thunder and the lightning
And now Heaven sends its love
Your sudden death from above

Morte improvvisa

La sua Altezza malvagia nasce dal disastro
per dominare e uccidere
una scintillante macchina da omicidio
Falsa maestà stanno perfettamente immobili
Una guerra lampo fa piovere il male
su una montagna di ghiaccio nero
come un buon pestaggio vecchio stile all’interno
Pollici della tua vita

Mentre da solo e rimasto abbandonato
con la condanna che hai consegnato
tutti i tuoi angeli ti ignoreranno
mentre tutta la tua vita ti passerà davanti
ancora oggi continui a combattere
attraverso il tuono e il fulmine
E ora il Paradiso invia il suo amore
la tua morte improvvisa dall’alto

Una volta congelato come un prigioniero vizioso
Arroccato in cima alle litosfera
Liberato dalle profondità dell’inferno
Lasciando in eredità all’uomo solo disperazione
La bestia è programmata geneticamente,
tempo di distruggere, tempo di diventare furiosi
per vedere la fine di tutte le guerre
per vedere la fine della Terra

Fermarsi al nulla, ubriaco dal sangue
che lui ha assaggiato
Lacerando la tua anima
Neanche un po’ del tuo dolore sarà sprecato
Adesso la morte scende su di te
Come una colomba bianca insanguinata
che porta il tuo castigo
la tua morte improvvisa dall’alto

Mentre da solo e rimasto abbandonato
con la condanna che hai consegnato
tutti i tuoi angeli ti ignoreranno
mentre tutta la tua vita ti passerà davanti
ancora oggi continui a combattere
attraverso il tuono e il fulmine
E ora il Paradiso invia il suo amore
la tua morte improvvisa dall’alto

Tags: - 382 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .