Suffocate – Cold

Suffocate (Soffocando) è la traccia numero due del terzo album dei Cold, Year of the Spider, pubblicato il 13 maggio del 2003.

Formazione Cold (2003)

  • Scooter Ward – voce
  • Terry Balsamo – chitarra
  • Kelly Hayes – chitarra
  • Jeremy Marshall – basso
  • Sam McCandless – batteria

Traduzione Suffocate – Cold

Testo tradotto di Suffocate (Ward, Cuomo) dei Cold [Geffen]

Suffocate

I could take every fucking
word she says
Throw it in her face
but would she even care?
I still remember when she looked at me
that frown upon her face
Trying to be sincere

I gathered all those
little things she said
Kept them close to me
Trying to make this real
This cloud will alway hover over me
I’m leaving you today
‘cause now I see

Suffocate, you suffocate
That you lie (I don’t lie)
That your fake (I’m not Fake)
Suffocate, you suffocate
You always take (I don’t take)
What you can (what I can)

I could take every fucking
game you play
Blow it all away
but would you even care
I could take
all those lies you said to me
Never go away
Never dissapear

This cloud will always hover over me
I’m leaving you today
‘Cause now I see

Suffocate, you suffocate
That you lie (I don’t lie)
That your fake (I’m not Fake)
Suffocate, you suffocate
You always take (I don’t take)
What you can (what I can)

Suffocate, you suffocate
That you lie (I don’t lie)
That your fake (I’m not Fake)
Suffocate, you suffocate
You always take (I don’t take)
What you can (what I can)

Now I’m far away from you
(You’re always far away)
I’ll never bring back yesterday
(bring back yesterday)
You’re such a fake it’s true
I can’t believe the words you say
I’m far away from you
I’ll never bring back yesterday

Suffocate, you suffocate
That you lie (I don’t lie)
That your fake (I’m not Fake)
Suffocate, you suffocate
You always take (I don’t take)
What you can (what I can)

I always take
What I can

Soffocando

Ho potuto prendere ogni cazzo
di parola che mi disse
Sbatterle in faccia
Ma gliele importerebbe?
Ricordo ancora quando mi guardava
Quelle ciglia aggrottate sul suo volto
Provano ad essere sincere

Ho raccolto tutte queste
piccole cose che diceva
Tenendole vicino a me
Provando a renderle reali
Questa nuvola si aggirerà sopra di me
Oggi ti lascio
Perchè lo vedo

Soffochi, stai soffocando
Quel che menti (io non mento)
Quel che fingi (non sto fingendo)
Soffochi, stai soffocando
Hai sempre preso (io non prendo)
Quel che puoi (quel che posso)

Ho potuto prendere ogni cazzo
di gioco che giocavi
Mandarli in aria
Ma te ne importa?
Ho potuto prendere
tutte queste bugie che mi hai detto
Non se ne andranno mai
Non svaniranno mai

Questa nuvola si aggirerà sopra di me
Oggi ti lascio
Perchè lo vedo

Soffochi, stai soffocando
Quel che menti (io non mento)
Quel che fingi (non sto fingendo)
Soffochi, stai soffocando
Hai sempre preso (io non prendo)
Quel che puoi (quel che posso)

Soffochi, stai soffocando
Quel che menti (io non mento)
Quel che fingi (non sto fingendo)
Soffochi, stai soffocando
Hai sempre preso (io non prendo)
Quel che puoi (quel che posso)

Adesso sono lontano da te
(sei sempre stato lontano)
Non ritornerò mai a ieri
(ritornando a ieri)
Sei davvero falsa, è vero
Non posso credere alle parole che dici
Sono lontano da te
Non ritornerò mai a ieri

Soffochi, stai soffocando
Quel che menti (io non mento)
Quel che fingi (non sto fingendo)
Soffochi, stai soffocando
Hai sempre preso (io non prendo)
Quel che puoi (quel che posso)

Ho sempre preso
Quel che posso

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 40 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .