Suite Sister Mary – Queensrÿche

Suite Sister Mary (Suite sorella Mary) è la traccia numero otto del terzo album dei Queensrÿche, Operation: Mindcrime, pubblicato il 3 maggio 1988.

Formazione Queensrÿche (1988)

  • Geoff Tate – voce
  • Chris DeGarmo – chitarra
  • Michael Wilton – chitarra
  • Eddie Jackson – basso
  • Scott Rockenfield – batteria

Traduzione Suite Sister Mary – Queensrÿche

Testo tradotto di Suite Sister Mary (DeGarmo, Tate) dei Queensrÿche [EMI]

La mente di Nikki è contesa tra il seguire gli ideali dell’organizzazione o ascoltare il suo cuore, rimanendo insieme a Mary. Una notte, Nikki va al convento di Mary, e la trova in chiesa a cantare le lodi di mezzanotte. Mary fa entrare Nikki, che tira fuori la pistola e le comunica che l’organizzazione la vuole morta…

Suite Sister Mary

[Dr. X:]
“Kill her. That’s all you have to do.”
[Nikki:]
“Kill Mary?”
[Dr. X:]
“She’s a risk, and get the priest as well.”

10 P.M.,
I feel the rain coming down
My face feels the wet,
my mind the storm
Flashing lights as people race
to find shelter from the pour
Moving silent, through the streets,
they’re mine, they’re mine

Midnite, she sings praises in the Hall
To saintly faces hallowed be
their names she can’t recall
Sister Mary, virgin Mary,
silent with her sin

[Mary:]
“What are you doing out in the rain?”
She feels me, I can taste her breath
when she speaks
[Mary:]
“I’ve been waiting for you. Come in.”

Mary, Mary
just a whore for the underground
They made you pay in guilt for your salvation
Thought you had them fooled?
Now they’ve sent me for you
You know too much for your own good
Don’t offer me faith,
I’ve got all I need here
My faith is growing,
growing tight against the seam
What we need is trust,
to keep us both alive
Help us make it through the night

[Mary]
I’ve no more want of any faith
Binds my arm and feed my mind
The only peace I’ve ever known
I’ll close my eyes and you shoot

No Mary, listen,
you’ve got to pull your strength from my lips
I pray I feed you well
Your precious cross is gone,
it made me wait so long
For what you gave to everyone
The priest is cold and dead
on his knees he fed
From my barrel of death,
he turned the Holy water red
As he died he said thank you
I just watched him bleed

[Mary]
I feel the flow, the blessed stain
Sweating hands
like fire, and flames
Burn my thighs,
spread in sacrificial rite
The hallowed altar burns
my flesh once more tonight

Mary, sweet lady of pain
Always alone
Blind you search for the truth
I see myself in you,
parallel lives
Winding at light-speed
through time

No time to rest yet
We’ve got to stop his game
Before madness has the final laugh
Too much bloodshed
We’re being used and fed
Like rats in experiments
No final outcome here
Only pain and fear
It’s followed us both all our lives
There’s one thing left to see
Will it be him or me?
There’s one more candle left to light

[Mary]
Don’t turn your back on my disgrace
The blood of Christ
can’t heal my wounds…so deep
The sins of man are all I taste
Can’t spit the memory
rom my mind
I can’t cry anymore

Mary, my lady of pain,
always alone
Blind you search for the truth
I see myself in you,
parallel lives
Winding at light-speed
through time, you’re mine

Suite sorella Mary

[Dr. X:]
“Uccidila. E’ tutto quello che devi fare.”
[Nikki:]
“Devo uccidere Mary?”
[Dr. X:]
“È un rischio, e uccidi anche il prete.”

Sono le dieci di sera,
sento la pioggia che mi cade addosso
La mia faccia è bagnata,
la mia mente sta venendo colpita da una tempesta
Le luci mi accecano mentre la gente corre
per trovare riparo dalla pioggia
Mi muovo silenziosamente per le strade,
e sono mie, sono mie

È mezzanotte, lei canta le lodi nella chiesa
Viene ascoltata dalle facce dei santi, ma non
ricorda di chi siano i nomi che vanno santificati
Sister Mary, la Vergine Maria,
è silenziosa nel suo peccato

[Mary:]
“Cosa stai facendo lì fuori sotto la pioggia?”
Avverte la mia presenza,
riesco a sentire il suo respiro quando mi parla
[Mary:]
“Ti stavo aspettando. Entra.”

Mary, Mary,
sei solo una tr##a secondo l’organizzazione
Vogliono fartela pagare perché sei stata salvata
Hai pensato di averli fregati?
Adesso mi hanno mandato ad ucciderti
Sai troppe cose per poter restare in vita
Non offrirmi la fede,
qua ho tutto ciò che mi serve
La mia fede sta crescendo,
e sta crescendo andando controcorrente
Ciò che ci serve è la fiducia,
che ci terrà entrambi in vita
E che ci aiuterà a sopravvivere a questa notte

[Mary:]
Non voglio più la mia fede
Che lega le mie braccia e nutre la mia mente
Tra poco avrò l’unica pace della mia vita
Chiuderò gli occhi, e tu spara

No Mary, ascoltami,
devi mettere la tua forza nelle mie labbra
Prego perché tu stia bene
La tua preziosa croce non c’è più,
mi ha fatto aspettare così a lungo
Le cose che hai fatto a tutti
Il prete è freddo e morto,
mi ha implorato in ginocchio
Ma, dopo essere stato colpito dal mio proiettile
di morte, ha fatto diventare rossa l’acqua santa
Mentre moriva mi ha detto “Grazie”
E io l’ho guardato sanguinare

[Mary:]
Sento la corrente, la macchia benedetta
Le mia mani sudano come
se fossero sopra il fuoco e le fiamme
Che bruciano le mie gambe,
aperte in un rito sacrificale
Stanotte il santo altare brucerà
la mia carne ancora una volta

Mary, mia signora del dolore
Sei sempre sola
Cerchi sempre la verità
Mi vedo rispecchiato in te,
le nostre vite sono parallele
E corrono alla velocità della luce
attraverso il tempo

Non c’è tempo per riposare
Dobbiamo mettere fine al gioco del Dr. X
Prima che la pazzia vinca e abbia l’ultima parola
È stato sparso troppo sangue
Stiamo venendo usati
Come dei ratti in un esperimento
Qua non avverrà nessun cambiamento
Solo il dolore e la paura
Ci hanno seguito lungo le nostre vite
Ma rimane ancora un dubbio
Chi vincerà, io o lui?
C’è ancora una candela che va accesa

[Mary:]
Non girare le spalle alla mia disgrazia
Il sangue di Cristo
non può curare le mie ferite… sono così profonde
Tutto ciò che vedo sono i peccati dell’uomo
Non riesco a far uscire
tutti quei ricordi dalla mia mente
Non riesco più a piangere

Mary, mia signora del dolore
Sei sempre sola
Cerchi sempre la verità
Mi vedo rispecchiato in te,
le nostre vite sono parallele
E corrono alla velocità della luce
attraverso il tempo, sei mia…

Tags: - 507 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .