Super trouper – Deep Purple

Super trouper è la traccia numero tre del settimo album dei Deep Purple, Who Do We Think We Are, pubblicato il 26 gennaio del 1973. Il termine Super Trouper identifica un celebre modello di faro seguipersone professionale usato nei concerti.

Formazione Deep Purple (1973)

  • Ian Gillan – voce
  • Ritchie Blackmore – chitarra
  • Roger Glover – basso
  • Ian Paice – batteria
  • Jon Lord – tastiere

Traduzione Super trouper – Deep Purple

Testo tradotto di Super trouper (Blackmore, Gillan, Glover, Lord, Paice) dei Deep Purple [EMI]

Super trouper

I was a young man when I died
I was a flash, I was full of pride
I gave it all, I gave my soul,
I was so strong
I felt the truth, I felt the pain
in every song

How well you know me
You’ve seen me cry
I’m just a shadow
In a rock and roll sky

I was living in a rock and roll sky
I was a king, heavy on the style
Super trouper, yes
I know you well,
making me shine
I couldn’t see what you did to me.
I was so blind

How well you know me
You’ve seen me cry
I’m just a shadow
In a rock and roll sky

I wanna be like I was before
But this time I’m gonna know the score
I need a home
I can leave behind knowing you’re there
Super trouper, I can see you now,
return your stare

How well you know me
You’ve seen me cry
I’m just a shadow
In a rock and roll sky

Super trouper

Ero un giovane uomo quando morii
ero un lampo, ero pieno d’orgoglio
ho dato tutto, ho dato la mia anima,
ero così forte
ho sentito la verità, ho sentito il dolore
in ogni canzone.

Quanto mi conosci
mi hai visto piangere
sono solo un’ombra
in un cielo Rock and Roll.

Vivevo in un cielo Rock and Roll
ero un re, pesante nello stile
Super trouper, si,
ti conosco bene,
mi hai preso in simpatia
non ho potuto vedere cosa mi hai fatto.
Ero così cieco.

Quanto mi conosci
mi hai visto piangere
sono solo un’ombra
in un cielo Rock and Roll.

Vorrei essere come ero prima
ma questa volta saprei come vanno le cose
ho bisogno di una casa dove stare,
ora che so che sei qui
Super trouper, ora ti posso vedere,
ritorna il tuo sguardo

Quanto mi conosci
mi hai visto piangere
sono solo un’ombra
in un cielo Rock and Roll.

Tags: - 152 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .