Surrounded – Dream Theater

Surrounded (Circondato) è la traccia numero quattro del secondo album dei Dream Theater, Images and Words pubblicato il 7 luglio del 1992.

Formazione Dream Theater (1992)

  • James LaBrie – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Portnoy – batteria
  • Kevin Moore – tastiere

Traduzione Surrounded – Dream Theater

Testo tradotto di Surrounded (Moore) dei Dream Theater [Atco]

Surrounded

Morning comes too early
and nighttime falls too late
And sometimes all I want to do is wait
The shadow I’ve been hiding in
has fled from me today

I know it’s easier to walk away
than look it in the eye
But I will raise a shelter to the sky
and here beneath this star tonight I’ll lie
She will slowly yield the light
As I awaken from the longest night

Dreams are shaking
Set sirens waking up tired eyes
With the light the memories
all rush into his head

By a candle stands a mirror
Of his heart and soul she dances
She was dancing thru the night
above his bed

And walking to the window
he throws the shutters out against the wall
And from an ivory tower hears her call
“Let light surround you”

It’s been a long, long time
He’s had a while to think it over
In the end he only sees the change
Light to dark
Dark to light
Light to dark
Dark to light

Heaven must be more than this
When angels waken with a kiss
Sacred hearts won’t take the pain
But mine will never be the same

He stands before the window
His shadow slowly fading from the wall
And from an ivory tower hears her call
“Let the light surround you”

Once lost but I was found
When I heard the stained glass
shatter all around me
I sent the spirits tumbling down the hill
But I will hold this one on high above me still
She whispers words to clear my mind
I once could see but now at last
I’m blind

I know it’s easier to walk away
than look it in the eye
But I had given all that I could take
And now I’ve only habits left to break
Tonight I’ll still be lying here
Surrounded in all the light

Circondato

Il mattino arriva troppo presto
E la notte arriva troppo tardi
E a volte tutto ciò che voglio fare è aspettare
L’ombra in cui mi nascondevo
mi ha lasciato quest’oggi

So che è più facile andarsene
Piuttosto che guardarlo negli occhi
Ma io alzerò un guscio verso il cielo
E qua, sotto questa stella, starò disteso stanotte
Lei produrrà lentamente la luce
Mentre mi sveglierò dalla notte più lunga

I sogni stanno scuotendo
Svegliando stanchi occhi di sirene
Con la luce i ricordi
gli scorrono tutti in testa

Vicino ad una candela c’è uno specchio
Lei danza per il suo cuore e la sua anima
Stava danzando attraverso la notte
sopra il suo letto

E camminando verso la finestra
Apre le persiane contro il muro
E da una torre d’avorio sente il suo richiamo
“Lascia che la luce ti circondi”

È passato molto, molto tempo
Ha avuto molto per rifletterci su
Solo alla fine vede il cambiamento
Luce ad oscurità
Oscurità a luce
Luce ad oscurità
Oscurità a luce

Il paradiso deve essere meglio di così
Quando gli angeli vengono svegliati con un bacio
Sacri cuori non prenderanno il dolore
Ma il mio non sarà più lo stesso

Lui sta alla finestra
La sua ombra sta lentamente svanendo dal muro
E da una torre d’avorio sente il suo richiamo
“Lascia che la luce ti circondi”

Una volta ero perso ma sono stato trovato
Quando ho sentito il vetro macchiato
spezzarsi tutto attorno a me
Mando gli spiriti a rotolo giù dalla collina
Ma terrò questo qua alto, ancora sopra di me
Lei sussurra parole che schiariscono la mia mente
Tempo fa potevo vedere ma ora dopotutto
sono cieco

So che è più facile andarsene
Piuttosto che guardarlo negli occhi
Ma ho dato tutto ciò che ho potuto prendere
E ora ho solo abitudini lasciate a spezzarsi
Stasera starò ancora disteso qua
Circondato da tutta la luce

Tags: - 6.246 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .