Sweet things – The Pretty Reckless

Sweet things (Cose dolci) è la traccia numero cinque del secondo album dei The Pretty Reckless, Going to Hell, pubblicato il 12 marzo del 2014.

Formazione The Pretty Reckless (2014)

  • Taylor Momsen – voce, chitarra
  • Ben Phillips – chitarra
  • Mark Damon – basso
  • Jamie Perkins – batteria

Traduzione Sweet things – The Pretty Reckless

Testo tradotto di Sweet things (Momsen, Phillips) dei The Pretty Reckless [Razor & Tie]

Sweet things

Evil knocking at my door
Evil making me it’s whore
I don’t mind if you take what’s yours
But give me mine

Evil wants you to know
I’m must too young to be owned
I don’t mind if you take what’s yours
But give me mine

Hey there, little girl
Come inside I’ve got some sweet things
Put your hair in curls
Paint you up just like a drag queen

I don’t mind decay
You are the night that saves my day

Hey there, little girl
Come inside, don’t be afraid
I’ll keep you safe

I’m evil
Knocking at your door
I’m evil
Making you my whore
I don’t mind if you take what’s yours
But give me mine

Hey where are you going?
I wasn’t through
I’m gonna have my way with you [x4]

I am like decay
I rot the ground to guide your way oooooooh

Hey there little girl
Come inside I’ve got some sweet things
Put your hair in curls
Paint you up just like a drag queen

How you like me now?
Did I succeeded in making you proud?

Hey there, little girl
Come inside don’t be afraid
I’ll keep you saved

Cose dolci

Il male ha bussato alla mia porta
Il male ha fatto di me la sua puttana
Non mi importa se prendi quello che è tuo
ma datemi quello che è mio

Male, voglio che tu sappia
che sono troppo giovane per essere di qualcuno
Non mi importa se prendi quello che è tuo
ma datemi quello che è mio

Hey, ragazzina
Vieni dentro ho delle cose dolci
Arricciati i cappelli
Truccati come una drag queen

Non mi importa il declino
Tu sei la notte che salva il mio giorno

Hey, ragazzina
Vieni dentro, non avere paura
Ti terrò al sicuro

Io sono il male
che bussa alla tua porta
Io sono il male
che fa di te la mia puttana
Non mi importa se prendi quello che è tuo
ma datemi quello che è mio

Hey dove stai andando?
Non sono andato avanti
Dovrò fare la mia strada con te [x4]

Sono come il declino
Marcisco il terreno che guida la tua strada

Hey, ragazzina
Vieni dentro ho delle cose dolci
Arricciati i cappelli
Truccati come una drag queen

Quanto ti piaccio adesso?
Sono riuscita a renderti orgogliosa?

Hey, ragazzina
Vieni qui dentro, non avere paura
Ti terrò al sicuro

Tags: - 58 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .