Switchback – Biohazard

Switchback (Regressione) è la traccia numero due del quinto album dei Biohazard, New World Disorder, pubblicato l’8 giugno del 1999.

Formazione Biohazard (1999)

  • Evan Seinfeld – voce, basso
  • Billy Graziadei – chitarra
  • Rob Echeverria – chitarra
  • Danny Schuler – batteria

Traduzione Switchback – Biohazard

Testo tradotto di Switchback (Seinfeld, Graziadei, Echeverria, Schuler) dei Biohazard [Mercury]

Switchback

Welcome to the rat race,
people killing themselves
To get ahead of the pack,
backstab and attack.
Out for self, the money,
the power, the fame,
Competition and greed
in a world without shame.
I stumble and fall along
the path I’ve chosen,
I face my fears, I won’t be broken.
Corrosion has a way
of fucking with your sanity,
I do what I gotta
to preserve my humanity.

Switchback
taking life as each day comes
Switchback
facing fears, I never run,
Switchback
never quit until I’m done
I’m the underdong and I will overcome.

Confrontation can break
you down to your very fast compound.
Beat you down,
drag you round, break you
Refuse to bend,
never ever let it take you
Over the edge where
you can never break through.
Overcome, switchback,
stand strong alone
The good, the bad,
the truth, the unknown
Locked up at war
with the demons within
I fight to live, I live to win.

The harder that
I battle with lifes deceit,
The stronger I stand
on my own two feet.
If I allow the world
to assimilate my mind,
Will my freedom be forever denied?
Will I no longer be free in my mind?

Regressione

Benvenuto alla gara al successo,
la gente si uccide da sola
Per raggiungere il pacco,
pugnala alle spalle e attacca.
Fuori per sè, i soldi,
il potere e la gloria
Competizione e avidità
in un mondo senza vergogna.
Inciampo e cado lungo
il sentiero che ho scelto,
Affronto le mie paure, non sarò affranto.
La corrosione ha un modo
di fottere con la tua sanità,
Faccio quel che devo
per preservare la mia umanità.

Regressione
Prendo la vita ogni giorno che passa
Regressione
Affronto paure, non scapperò mai
Regressione
Non fuggirò finchè sarò esausto
Sono il perdente e vincerò.

Il confronto può abbatterti
fino al tuo composto rapido
Ti metto KO,
ti trascino in giro, ti disintegro
Mi rifiuto di bendarmi,
non te lo permetterò mai
Oltre il limite, dove
non potrai più sfondare.
Vincere, regressione,
rimango forte da solo
Il buono, il cattivo,
la verità, l’ignoto
Rinchiusi in una guerra
con dentro i demoni
Combatto per vivere, vivo per vincere.

La parte più difficile
è che lotto con l’inganno,
La parte più forte è che rimango
da solo su due piedi.
Se consentissi al mondo
di assimilare la mia mente,
La mia libertà sarà per sempre negata?
Non sarò più libero nella mia mente?

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 45 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .