Take away my pain – Dream Theater

Take away my pain (Porta via il mio dolore) è la traccia numero otto del quarto album dei Dream Theater, Falling into Infinity, pubblicato il 23 settembre 1997.

Formazione Dream Theater (1997)

  • James LaBrie – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Portnoy – batteria
  • Derek Sherinian – tastierie

Traduzione Take away my pain – Dream Theater

Testo tradotto di Take away my pain (Petrucci) dei Dream Theater [EastWest]

Take away my pain

I was sitting on the edge of his bed
Staring at the headlines on the paper
He said, “look at poor gene Kelly
I guess he won’t be singing in the rain.”
You can take away my heroes
Can you take away my pain

Take away my pain
Leave the cold outside
Please don’t let it rain
Don’t stumble on my pride
Take away my pain
I’m not frightened any more
Just stay with me tonight
I’m tired of this fight
Soon I’ll be knocking at your door

She was standing by the edge of his bed
Staring at the message on their faces
He said, “what else can you do babe?
I guess I won’t be coming home again.”
They just took away all my promises
Make them take away my pain

Take away my pain
Leave the cold outside
Please don’t let it rain
Don’t stumble on my pride
Take away my pain
I’m not frightened any more
Just stay with me tonight
I’m tired of this fight
Soon I’ll be knocking at your door

His final scene
The actor bows
And all those years
Are gone somehow
The crowd applauds
The curtain falls

I was standing by the edge of the water
I noticed my reflection in the waves
Then I saw you looking back at me
And I knew that for a moment
You were calling out my name
You took away my hero
Will you take away my pain

Take away my pain
Let the cold inside
It’s time to let it rain
There’s nothing left to hide
Take away my pain
I’m not frightened any more
I’m learning to survive
Without you in my life
Til you come knocking at my door…

Porta via il mio dolore

Ero seduto sul bordo del tuo letto
Fissavo i titoli di testa del giornale
Lui disse “Guarda il povero Gene Kelly
Credo che non starà a cantare nella pioggia”
Puoi portare via i miei eroi
Ma puoi portare via il mio dolore?

Porta via il mio dolore
Lascia fuori il freddo
Per favore, non lasciare che piova
Non andare avanti grazie al mio orgoglio
Porta via il mio dolore
Non sono più spaventato
Devi solamente rimanere con me stanotte
Sono stanco di questa lotta
Presto busserò alla tua porta

Lei era in piedi accanto al bordo del suo letto
Fissando i messaggi sui loro volti
Lui disse, “Che altro puoi fare, piccola?
Credo che non tornerò a casa di nuovo.”
Hanno appena portato via tutte le mie promesse
Fai che portino via il mio dolore

Porta via il mio dolore
Lascia fuori il freddo
Per favore, non lasciare che piova
Non andare avanti grazie al mio orgoglio
Porta via il mio dolore
Non sono più spaventato
Devi solamente rimanere con me stanotte
Sono stanco di questa lotta
Presto busserò alla tua porta

È la sua scena finale
L’attore fa l’inchino
E tutti quegli anni
In qualche modo se ne sono andati
Il pubblico applaude
Cala il sipario

Ero in piedi sul bordo dell’acqua
Mi sono accorto del mio riflesso nelle onde
Poi ho visto te, che mi guardavi
E ho capito che, per un momento,
Stavi chiamando il mio nome
Ti sei portato via il mio eroe
Porterai via il mio dolore?

Porta via il mio dolore
Lascia entrare il freddo
È ora di far piovere
Non c’è più niente da nascondere
Porta via il mio dolore
Non sono più spaventato
Sto imparando a sopravvivere
Senza di te nella mia vita
Finché non busserai alla mia porta…

Tags: - 1.620 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .