Take me up – W.A.S.P.

Take me up (Prendimi) è la traccia numero tre del tredicesimo album dei W.A.S.P., Dominator, pubblicato il 16 aprile del 2007.

Formazione W.A.S.P. (2007)

  • Blackie Lawless – voce, chitarra
  • Doug Blair – chitarra
  • Mike Duda- basso
  • Mike Dupke – batteria

Traduzione Take me up – W.A.S.P.

Testo tradotto di Take me up (Lawless) dei W.A.S.P. [Demolition]

Take me up

Close your eyes, make me last forever
Hold inside, immortal mine
Close my eyes, lay me down in heaven
Embrace my lie, your soul in time

Won’t you take me up inside you
Am I more than you can take
I’ll be your father’s heart of darkness
When you wake
Black blood is pounding drive your
Heart through my stake
Slide up inside you till your
Heart start to break

Won’t you take me up inside you
Am I more than you can take
Hide me deep inside and let me
Be the one forsaken
Won’t you take me up inside you
Cause there’s no more I can wait
Hold me in your eyes until there’s
No more of you that I can take

Is it taste of bloody kisses
Is it more than you can fake
Feel me deep inside you
Is it your faith that I shake
Forgive me father for your
Sins that I break
My hand to the promise land
Your soul that I prey

Won’t you take me up inside you
Am I more than you can take
Hide me deep inside and let me
Be the one forsaken
Won’t you take me up inside you
Cause there’s no more I can wait
Hold me in your eyes until there’s
No more of you that I can take

Take, take, take
No more of you that I can take

Prendimi

Chiudi i tuoi occhi, fa che io duri per sempre
Tienimi dentro, mia immortale
Chiudi i miei occhi, adagiami in paradiso
Stringi la mia bugia, la tua anima nel tempo

Non mi accoglierai dentro di te?
Sono più di quanto tu possa afferrare?
Sarò il cuore di tenebra di tuo padre
Quando ti svegli
Sangue oscuro sta pompando per condurre
il tuo cuore attraverso il mio palo
Scorre su dentro di te finché
il tuo cuore non si frantuma

Non mi prenderai dentro di te?
Sono più di quanto tu possa afferrare?
Nascondimi dentro nel profondo di te
e lascia che sia io quello abbandonato
Non mi accoglierai dentro di te?
Perché non c’è altro che io possa aspettare
Tienimi nei tuoi occhi finché
non ci sarà più niente di te da prendere

È il sapore di baci insanguinati?
È più di quanto tu possa fingere?
Sentimi nel profondo di te
È la tua fede che sconvolgo?
Perdonami padre
per i tuoi peccati che rompo
La mia mano alla terra promessa
La tua anima che depredo

Non mi accoglierai dentro di te?
Sono più di quanto tu possa afferrare?
Nascondimi dentro nel profondo di te
e lascia che sia io quello abbandonato
Non mi accoglierai dentro di te?
Perché non c’è altro che io possa aspettare
Tienimi nei tuoi occhi finché
non ci sarà più niente di te da prendere

Prendere, prendere, prendere
più niente di te da prendere

* traduzione inviata da JHL

Tags: - Visto 32 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .