Tallow doll – Death SS

Tallow doll (Bambola di sego) è la traccia numero nove del quinto album della band italiana Death SS, Panic, uscito il 5 giugno del 2000.

Formazione Death SS (2000)

  • Steve Sylvester – voce
  • Emil Bandera – chitarra
  • Kaiser Sose – basso
  • Anton Chaney – batteria
  • Oleg Smirnoff – tastiere

Traduzione Tallow doll – Death SS

Testo tradotto di Tallow doll dei Death SS [Lucifer Rising]

Tallow doll

I can’t stand it when you’re foolin’ around
If you leave me I put my spell on you

I will build a wax puppet like you
Then I’ll baptize the doll with your name

With a pin I can blow up your mind
With a match I’ll burn you inside

There’s no way to avoid my call
You’re my plaything
You’re my tallow doll

I’ll possess your body and soul
I’m your master
You are my tallow doll

I don’t care if you don’t want my love
All I need is
your body to own

Don’t forget the great power
of my curse
I’m the devil,
you’re my chosen one

With a pin I can blow up your mind
With a match I’ll burn you inside

There’s no way to avoid my call
You’re my plaything
You’re my tallow doll

I’ll possess your body and soul
I’m your master
You are my tallow doll

You’re my little thing
I got you in my hand
You cannot escape from my wishes

I’m the puppeteer
And I hold your strings
You’re a little toy and I’m the player!

Bambola di sego

Non sopporto quando te ne vai in giro
se mi lasci lancerò un’incantesimo su di te

Costruirò una marionetta di cera come te
poi battezzerò la bambola con il tuo nome

Con uno spillo posso farti esplodere la mente
con un fiammifero posso bruciarti dentro

Non c’é modo di evitare il mio richiamo
Sei il mio gioco
Sei la mia bambola di sego

Mi impossesserò del tuo corpo e della tua anima
sono il tuo padrone
tu sei la mia bambola di sego

Non mi frega se non vuoi il mio amore
tutto ciò di cui ho bisogno
é di possedere il tuo corpo

Non dimenticare il grande potere
della mia maledizione
io sono il diavolo,
tu la mia prescelta

Con uno spillo posso farti esplodere la mente
con un fiammifero posso bruciarti dentro

Non c’é modo di evitare il mio richiamo
sei il mio gioco
sei la mia bambola di sego

Mi impossesserò del tuo corpo e della tua anima
sono il tuo padrone
tu sei la mia bambola di sego

Sei la mia piccola cosa
ti tengo nelle mani
non puoi fuggire dai miei desideri

Sono il burattinaio
e tengo i tuoi fili
sei un piccolo giocattolo e io sono il giocatore!

Tags: - 340 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .