Ten ton hammer – Machine Head

Ten ton hammer (Martello da dieci tonnellate) è la traccia che apre ed il primo singolo del secondo album dei Machine Head, The more things change… pubblicato il 25 marzo del 1997.

Formazione Machine Head (1997)

  • Robert Flynn – voce, chitarra
  • Logan Mader – chitarra
  • Adam Duce – basso
  • Dave McClain – batteria

Traduzione Ten ton hammer – Machine Head

Testo tradotto di Ten ton hammer (Flynn, Mader, Duce, McClain) dei Machine Head [Roadrunner]

Ten ton hammer

I am the thing that makes you sick
I am the blame that gets placed quick
Detect the crack within your lie
(Your lie)

I’ll be the wrath of your disdain
I’ll be the fear in you ingrained
Become the facts that you deny
(Deny)

I can feel this pain is real
I hate deep down inside
And like broken glass, you’ll shatter
With bloody fists I’ll batter
Like a ten ton hammer, son

I’ll be the tremblin’ in your breath
Trickle of blood upon your flesh
You’d love to watch me take the fall
Fall

I’ll be the thing that you despise
‘Cause I’m the path to your demise
And I’m a tree that’s standing tall
Tall

I can feel this pain is real
I hate deep down inside
And like broken glass, you’ll shatter
With bloody fists I’ll batter
Like a ten ton hammer, son

Aaaa!

I can’t stand or take
another day my friend
You could learn a thing or two
I can’t stand or take
another day my friend
You could learn a thing or two

I can feel this pain is real
I hate deep down inside
I can feel this pain is real
I hate deep down inside
And like broken glass, you’ll shatter
With bloody fists I’ll batter
Like a ten ton hammer, son
Ooow

Martello da dieci tonnellate

Io sono quella variante che ti rende nauseabondo
Io sono la colpa che velocemente ti spiazza
Rileva la falla tra le trame della tua menzogna
(Tua menzogna)

Diverrò la collera del tuo disprezzo
Diverrò la paura in te radicata
Diverrò le realtà che tu ora abiuri
(Abiuri)

Percepisco questa sofferenza che è reale
La odio giù nel profondo dell’anima
E come un bicchiere rotto, andrai in frantumi
Ti pesterò con sanguinolenti pugni
Come un martello da dieci tonnellate, figliolo

Diverrò il tremore nel tuo respiro
Guizzi di sangue sparso sulle tue carni
Adoreresti vedermi precipitare nell’oblio
Precipitare

Diverrò quella variante di cui sei disgustato
Perchè sono il sentiero lungo la tua rovina
E sono un albero che s’erge svettante
Svettante

Percepisco questa sofferenza che è reale
La odio giù nel profondo dell’anima
E come un bicchiere rotto, andrai in frantumi
Ti pesterò con sanguinolenti pugni
Come un martello da dieci tonnellate, figliolo

Aaaa!

Puoi restare o prenderti
un altro giorno di riposo amico mio
Dovresti apprendere una o due cosette
Puoi restare o prenderti
un altro giorno di riposo amico mio
Dovresti apprendere una o due cosette

Percepisco questa sofferenza che è reale
La odio giù nel profondo dell’anima
Percepisco questa sofferenza che è reale
La odio giù nel profondo dell’anima
E come un bicchiere rotto, andrai in frantumi
Ti pesterò con sanguinolenti pugni
Come un martello da dieci tonnellate, figliolo
Ooow

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 348 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .