The Bard’s song – In the forest – Blind Guardian

The Bard’s song – In the forest (La canzone del Bardo – Nella foresta) è la traccia numero sette del quarto album dei Blind Guardian, Somewhere Far Beyond pubblicato il 29 giugno del 1992. Il singolo del brano è stato pubblicato il 5 maggio del 2003.

Formazione Blind Guardian (1992)

  • Hansi Kürsch – voce, basso
  • André Olbrich – chitarra
  • Marcus Siepen – chitarra
  • Thomas Stauch – batteria

Traduzione The Bard’s song – In the forest – Blind Guardian

Testo tradotto di The Bard’s song – In the forest (Kursch, Olbrich) dei Blind Guardian [Century]

The Bard’s song – In the forest

Now You all know
The bards and their songs
When hours have gone by
I’ll close my eyes
In a world far away
We may meet again
But now hear my song
About the dawn of the night
Let’s sing the bards’ song

Tomorrow will take us away
Far from home
Noone will ever know our names
But the bards’ songs will remain

Tomorrow will take it away
The fear of today
It will be gone
Due to our magic songs

There’s only one song
Left in my mind
Tales of a brave man
Who lived far from here
Now the bard songs are over
And it’s time to leave
No one should ask You for the name
Of the one
Who tells the story

Tomorrow will take us away
Far from home
Noone will ever know our names
But the bards’ songs will remain

Tomorrow all will be known
And You’re not alone
So don’t be afraid
In the dark and cold
‘Cause the bards’ songs will remain
They all will remain
In my thoughts and in my dreams
They’re always in my mind
These songs of hobbits, dwarves
and men and elves
Come close Your eyes
You can see them, too

La canzone del Bardo – Nella foresta

Ora Voi tutti conoscete
I bardi e le loro canzoni
Quando le ore saranno passate
Chiuderò i miei occhi
In un mondo molto lontano
forse ci incontreremo ancora
Ma ora ascolta la mia canzone
sulla nascita della notte
Cantiamo la canzone del bardo

Il domani ci porterà via
lontano da casa
Nessuno conoscerà mai i nostri nomi
Ma le canzoni dei bardi resteranno

Il domani la porterà via,
la paura di oggi
se ne andrà
Rendi onore alle nostre magiche canzoni

C’è solo una canzone
nella mia testa
Narra di un uomo coraggioso
che visse lontano da qui
Ora le canzoni del bardo sono finite
ed è ora di andare
Nessuno vi chiederà il nome
dell’unica persona
che ha raccontato la storia

Il domani ci porterà via
lontano da casa
Nessuno conoscerà mai i nostri nomi
Ma le canzoni dei bardi resteranno

Domani tutto sarà conosciuto
E voi non siete soli,
perciò non abbiate paura
nell’oscurità e al freddo
Perchè le canzoni dei bardi resteranno
Resteranno tutte
Nei miei pensieri e nei miei sogni
Sono sempre nella mia testa
Queste canzoni di hobbit, nani,
uomini ed elfi
Dai, chiudi gli occhi
Li potete vedere anche voi

Tags:, - 1.234 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .