The beginning of the end – Any Given Day

The beginning of the end (L’inizio della fine) è la traccia numero tre del primo album degli Any Given Day, My Longest Way Home, pubblicato il 5 settembre del 2014. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Any Given Day (2014)

  • Dennis Diehl – voce
  • Andy Posdziech – chitarra
  • Dennis Ter Schmitten – chitarra
  • Michael Golinski – basso
  • Raphael Altmann – batteria

Traduzione The beginning of the end – Any Given Day

Testo tradotto di The beginning of the end degli Any Given Day [Redfield Records]

The beginning of the end

This life is constantly on its way down
I have learned my lesson well
Such a bitter pill for me to swallow
Like a fucking desease
That corrodes from inside

Goddamn this makes me fucking sick
I can’t take this any longer
Goddamn I’m fucking sick
Born again at the beginning of the End

With every breath I try to breathe
The hole inside me grows
With every day I try to live
I die a little more

Empty hearts
Wasted hopes
Forgotten dreams
Broken Bones

All the time that I was lost
I have learned my lesson well
From cradle to grave
What have I become
What doesn’t kill makes me more strong

Dying is easy
This life is a bitch
I open my mind and clench my fist
Still unbroken, still alive
A one man army, a one man fight

All the time that I was lost
I have learned my lesson well
From cradle to grave
What have I become
What doesn’t kill makes me more strong

Don’t let this life beat you down
Stand on your feet or die on the ground
Eat the dirt and bite the nail
Show me what you’re made of

Your time has come now

Breathe in bleed out no more sick and tired
Breathe in bleed out now I’m spitting fire

L’inizio della fine

La vita è una continua discesa verso il basso
Ho imparato bene la mia lezione
una pillola amara da ingoiare
come una fottuta malattia
che mi corrode da dentro

Maledizione, questo mi fa ammalare
Non ne posso più
Maledizione, sono fottutamente malato
Nato di nuovo all’inizio della fine

Con ogni respiro che cerco di fare
il buco dentro di me cresce
con ogni giorno che provo a vivere
muoio un po’ di più

Cuori vuoti
Speranze sprecate
Sogni dimenticati
ossa spezzate

Per tutto il tempo che ero perduto
Ho imparato bene la lezione
Dalla culla alla tomba
Che cosa sono diventato
Ciò che non uccide mi rende più forte

Morire è facile
questa vita è una rottura di coglioni
Apro la mia mente e stringo il pugno
Ancora intatto, ancora vivo
Un esercito di un solo uomo, la lotta di un uomo

Per tutto il tempo che ero perduto
Ho imparato bene la lezione
Dalla culla alla tomba
Che cosa sono diventato
Ciò che non uccide mi rende più forte

Non lasciare che questa vita ti abbatta
Resta in piedi o muori per terra
Mangia il fango e mordi le dita
Mostra di cosa sei fatto

Il tuo tempo adesso è arrivato

Respira, sanguina, non più malato e stanco
Respira, sanguina, ora sta sputando fuoco

Tags:, - 41 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .