The black halo – Kamelot

The black halo (L’alone nero) è la traccia numero dieci e quella che da il nome al settimo album dei Kamelot, pubblicato il 15 marzo del 2005.

Formazione Kamelot (2005)

  • Roy Khan – voce
  • Thomas Youngblood – chitarra
  • Glenn Barry – basso
  • Casey Grillo – batteria

Traduzione The black halo – Kamelot

Testo tradotto di The black halo (Khan, Youngblood, Barry, Grillo) dei Kamelot [SPV]

The black halo

Come wind come snow come winter land
I have resigned myself to death
Come will to show the heathen hand
So I can draw my final breath

You could take me higher
So you said I trusted you
I may be a liar
But betrayal lies on you

I could feel where the journey ends
Final cough of a last defense

Darkness come tonight
I have no fear of what you hold
Darkness come alive
You are the stories I’ve been told

I possess a power
Of survival in the cold
Life is like a flower
As it stumbles out of fold

We all know when the time has come
This is where I will linger on

Darkness come tonight
I have no fear of what you hold
Darkness come alive
You are the stories I’ve been told

Darkness come tonight
Nothing can take my faith away
Darkness come alive
Life turns to black from silver gray

Darkness come tonight
I have no fear of what you hold
Darkness come alive
You are the stories I’ve been told

Darkness come tonight
Nothing can take my faith away
Darkness come alive
Life turns to black from silver gray

L’alone nero

Giungi vento, giungi neve, giungi terra invernale
Mi sono rassegnato alla morte
Giungi volontà per mostrare la mano pagana
Così posso esalare il mio respiro finale

Potresti portarmi più in alto
Perciò hai detto: “Mi fidavo di te”
Potrei essere un bugiardo
Ma il tradimento ricade su di te

Io potrei sentire dove terminano i viaggi
Ultimo colpo di tosse dell’ ultima difesa

L’oscurità arriva stanotte
Non ho paura di ciò che detieni
L’oscurità arriva viva
Sei la storia che mi è stata raccontata

Io posseggo un potere
Di sopravvivenza nel freddo
La vita è come un fiore
Che scivola fuori della piega

Noi tutti sappiamo quando il tempo è arrivato
Questo è ove io indugerò

L’oscurità arriva stanotte
Non ho paura di ciò che detieni
L’oscurità arriva viva
Sei la storia che mi è stata raccontata

L’oscurità giunge stanotte
Nulla può allontanare la mia fede
L’oscurità giunge viva
La vita passa dal nero al grigio argento

L’oscurità arriva stanotte
Non ho paura di ciò che detieni
L’oscurità arriva viva
Sei la storia che mi è stata raccontata

L’oscurità giunge stanotte
Nulla può allontanare la mia fede
L’oscurità giunge viva
La vita passa dal nero al grigio argento

Tags:, - 175 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .