The bleeding – Five Finger Death Punch

The bleeding (L’emorragia) è la traccia numero quattro del primo album dei Five Finger Death Punch, The Way of the Fist, pubblicato il 31 luglio del 2007. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Five Finger Death Punch (2007)

  • Ivan L. Moody – voce
  • Zoltan Bathory – chitarra
  • Darrell Roberts – chitarra
  • Matt Snell – basso
  • Jeremy Spencer – batteria

Traduzione The bleeding – Five Finger Death Punch

Testo tradotto di The bleeding dei Five Finger Death Punch [Firm Music]

The bleeding

I remember when all the games began
Remember every little lie
and every last goodbye
Promises you broke,
words you choked on
and I never walked away,
it’s still a mystery to me

Well I’m so empty
I’m better off without you
and you’re better off without me
Well you’re so unclean
I’m better off without you
and you’re better off without me

The lying, the bleeding, the screaming
Was tearing me apart
The hatred (deceiving), the beatings; it’s over

Paint the mirrors black to forget you
I still picture your face
and the way you used to taste
Roses in a glass, dead and wilted
To you this all was nothing
Everything to you is nothing

Well you’re so filthy
I’m better off without you
and you’re better off without me
Well I’m so ugly
You’re better off without me
and I’m better off alone

The lying, the bleeding, the screaming
Was tearing me apart
The hatred, the beatings (disaster); it’s over

As wicked as you are,
you’re beautiful to me
You’re the darkest burning star,
you’re my perfect disease

The lying, the bleeding, the screaming
Was tearing me apart
The hatred, the beatings; it’s over
Disaster
The lying, the bleeding, the screaming
Was tearing me apart
The hatred, the beatings; it’s over
Disaster

It’s over now…

L’emorragia

Mi ricordo quando iniziarono i giochi
Ricordo ogni piccola bugia
ed ogni ultimo addio
Le promesse che non hai mantenuto,
le parole che hai soffocato
Non me ne andrò via,
Rimarrà un mistero per me

Beh, mi sento così vuoto
Sto meglio senza di te
e lo stesso per te
Beh mi sento così sporco
Sto meglio senza di te
e lo stesso per te

Le menzogne, l’emorragia, le urla
Mi stavano lacerando
L’odio (ingannato), i battiti; è finita

Dipingo gli specchi di nero per dimenticarti
Immagino ancora il tuo volto
e il modo in cui tu eri solita gustare
Rose in un bicchiere, morte e appassite
Per te, questo non era niente
Tutto questo per te era niente

Beh sei così lercia
Sto meglio senza di te
e lo stesso per te
Beh, sono così brutto
Stai bene senza di me
ed io sto bene da solo

Le menzogne, l’emorragia, le urla
Mi stavano lacerando
L’odio, i battiti (disastro); è finita

Malvagia come sei,
per me sei bellissima
Sei la stella ardente più buia,
sei la mia malattia perfetta

Le menzogne, l’emorragia, le urla
Mi stavano lacerando
L’odio, i battiti; è finita
Disastro
Le menzogne, l’emorragia, le urla
Mi stavano lacerando
L’odio, i battiti; è finita
Disastro

Adesso è finita…

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 478 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .