The blister exists – Slipknot

The blister exists (La vescica esiste) è la traccia numero due del terzo album degli Slipknot, Vol. 3: (The Subliminal Verses) pubblicato il 25 maggio del 2004.

Formazione Slipknot (2004)

  • Corey Taylor – voce
  • James Root – chitarra
  • Mick Thomson – chitarra
  • Paul Gray – basso
  • Joey Jordison – batteria
  • Craig Jones – tastiere
  • Chris Fehn – percussioni
  • Shawn Crahan – percussioni
  • Sid Wilson – giradischi

Traduzione The blister exists – Slipknot

Testo tradotto di The blister exists degli Slipknot [Roadrunner]

The blister exists

Bones in the water and dust in my lungs!
Absorbing, archaic, like a sponge…
The ultimate way is the way you control it!
But can you stay if you detach your soul!
Bury the present and squeeze out the past!
The ones who endear to never last…
Chemical burns and the animalistic
I’m just another hard-line pseudo-statistic!

Can you feel this? (Oh, can you feel this?)
I’m dying to feel this! (I’m dying to feel this…)
Can you feel this? (Oh, can you feel this?)

Blood in the paper and skin on my teeth…
Trying to commit to what’s beneath!

To find the time is to lose the momentum!
You learn the lessons
and immediately forget them
Automatic and out of my reach!
Consult all the waste to find the key…
Minimal life and the polysyllabic
I’m just another blank page,
push the button pull the rage!

Can you feel this? (Oh, can you feel this?)
I’m dying to feel this! (I’m dying to feel this…)
Can you feel this? (Oh, can you feel this?)

I am all, but what am I?
Another number
that isn’t equal to any of you!
I control, but I comply
Pick me apart, then pick up the pieces
I’m uneven!

I am the damaged one,
all my life and the damage done!
I am the damaged one,
all my life and the damage done!
I am the damaged one,
all my life and the damage done!
I am the damaged one,
all my life and the damage done!

Can you feel this? (Oh, can you feel this?)
I’m dying to feel this! (I’m dying to feel this…)
Can you feel this? (Oh, can you feel this?)
I’m dying to feel this! (I’m dying to feel this!)
Can you feel this? (I’m dying to feel this…)
I’m dying to feel this! (I’m dying to feel this…)
Can you feel this?

I am all, but what am I?
Another number
that isn’t equal to any of you!
I control, but I comply
Pick me apart, then pick up the pieces
I’m uneven!

I am all, but what am I?
Another number
that isn’t equal to any of you!
I control, but I comply
Pick me apart, then pick up the pieces
I’m uneven!

Yeah!

La vescica esiste

Ossa nell’acqua e polvere nei miei polmoni
Assorbono obsoleti come una spugna
Il modo finale è quello che lo controlli!
Ma tu puoi restare se ti separi dalla tua anima?
Seppellisci il presente e schiaccia il passato
Quelli che ami non durano mai…
ustioni chimiche e l’animalesco
un’altra linea intransigente pseudo-statistica

Lo puoi sentire?
Sto morendo per sentirlo
Lo puoi sentire?

Sangue sulla carta e pelle sui i miei denti
Cercando di affidarmi a quello che c’è sotto

Cercare tempo è perdere lo slancio
Apprendi la lezione
ma immediatamente la dimentichi
Automaticamente e fuori dalla mia portata!
Consulta tutti gli sprechi per trovare la chiave
Vita minima e polisillabica
Io sono solo un’altra pagina vuota
schiaccia il pulsante, spingi la rabbia

Lo puoi sentire?
Sto morendo per sentirlo
Lo puoi sentire?

Io sono tutto, ma cosa sono io?
Un altro numero
che non è uguale a nessuno di voi
Io controllo, ma assecondo
Mi fai a pezzi, poi mi raccogli
Sono incostante!

Io sono quello danneggiato
Tutta la mia vita e il danno è fatto
Io sono quello danneggiato
Tutta la mia vita e il danno è fatto
Io sono quello danneggiato
Tutta la mia vita e il danno è fatto
Io sono quello danneggiato
Tutta la mia vita e il danno è fatto

Lo puoi sentire?
Sto morendo per sentirlo
Lo puoi sentire?
Sto morendo per sentirlo
Lo puoi sentire?
Sto morendo per sentirlo
Lo puoi sentire?

Io sono tutto, ma cosa sono io?
Un altro numero
che non è uguale a nessuno di voi
Io controllo, ma assecondo
Mi fai a pezzi, poi mi raccogli
Sono incostante!

Io sono tutto, ma cosa sono io?
Un altro numero
che non è uguale a nessuno di voi
Io controllo, ma assecondo
Mi fai a pezzi, poi mi raccogli
Sono incostante!

Yeah!

Tags: - 256 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .