The Call – Gotthard

The Call (La chiamata) è la traccia numero cinque dell’ottavo album dei Gotthard, Domino effect, pubblicato il 30 aprile del 2007.

Formazione Gotthard (2007)

  • Steve Lee – voce
  • Leo Leoni – chitarra
  • Freddy Scherer – chitarra
  • Marc Lynn – basso
  • Hena Habegger – batteria

Traduzione The Call – Gotthard

Testo tradotto di The Call dei Gotthard [Nuclear Blast]

The Call

Don’t call me up,
I won’t answer this time
You’ve had your chances
And you blew them all, so fine.

No, I won’t regret it
I won’t take this note on me
I’ll try, try to forget it
Yes I’m already on my way!

But higher they cry
The harder they crawl
I’ve been waiting for
this moment to come
I’ve played all my cards
The stake was on you
Now they raise a
single reason to stay
Wait for the call

You know I’m tough, I give up
I’m afraid that I could lose again
But hey, it’s not an illusion
That’s just a price I’ve got to pay

But higher they fly
The harder they fall
I’ve been waiting for
this moment to come
I’ve played all my cards
The stake was on you
Now they raise a
single reason to stay
And wait for your call

To wait for Your Call….no!

But higher they fly
The harder they fall
I’ve been waiting for
this moment to come
I’ve played all my cards
The stake was on you
Now they raze a
single reason to stay

But higher they fly
The harder they fall

I’ve been waiting…yeaah!

For you to take over!

And just filled your love
just waiting for someone to call…

La chiamata

Non chiamarmi più
Non voglio rispondere sta volta
Hai avuto le tue occasioni
e le hai mandate tutte all’aria, e allora bene.

No, non me ne pentirò
non prenderò questa nota su me
Proverò, proverò a dimenticarlo
Si sono già sulla mia strada!

Ma più in alto si piange
più duramente si striscia
Ho aspettato che questo
momento venisse
Ho giocato le mie carte
La posta in palio eri tu
Adesso mi diano una
sola ragione per restare
Aspetto la chiamata

Tu sai che sono forte, ma rinuncio
Ho paura che possa perdere di nuovo
Ma hey, non è un’illusione
Quello è il prezzo che devo pagare

Ma più in alto si piange
più duramente si cade
Ho aspettato che
questo momento venisse
Ho giocato le mie carte
La scommessa eri su di te
Adesso mi diano una
sola ragione per restare
E aspetto la tua chiamata

Aspettare la tua chiamata….no!

Ma più in alto si piange
più duramente si cade
Ho aspettato che
questo momento venisse
Ho giocato le mie carte
La scommessa eri su di te
Adesso cancellano una
sola ragione per restare

Ma più in alto si piange
più duramente si cade

Sto aspettando…yeaah!

Te per portarti via!

E ho appena colmato il tuo amore
aspettando qualcuno da chiamare…

Tags: - 898 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .