The clans will rise again – Grave Digger

The clans will rise again (I clans si ribelleranno ancora) è la traccia numero cinque e quella che dà il nome al quindicesimo album dei Grave Digger uscito il primo ottobre del 2010.

Formazione dei Grave Digger (2010)

  • Chris Boltendahl – voce
  • Axel Ritt – chitarra
  • Jens Becker – basso
  • Stefan Arnold – batteria
  • H.P. Katzenburg – tastiere

Traduzione The clans will rise again – Grave Digger

Testo tradotto di The clans will rise again (Boltendahl) dei Grave Digger [Napalm]

The clans will rise again

Over the mountains
and far away
Our women
and children wait and pray
Where the grass is so green
and water so clear
They are living in harmony
and without fear

One day they came out of the dark
We were on a hunt
and the dogs they barked
They murdered our families
and tore us apart
As we saw them bleeding
we lost our hearts

The clans will rise again. Rise
We reign with steel and pain

Tortured minds,
our souls are screaming
From the woods
the wolves are howling
We ride on the ground
of our beloved land
In rage and anger
we walk hand in hand

We fall in front
spinning our blade
We kill like insane
and we never fail
We yelling the war cry
of the clan McLeod
The enemies run
and we shout out proud

The clans will rise again. Rise
We reign with steel and pain
The clans will rise again. Rise
Revenge in our veins

I clans si ribelleranno ancora

Sulle montagne
e in lontananza
Le nostre donne
e i bambini aspettano e pregano
Dove l’erba è così verde
e l’acqua così pura
stanno vivendo in armonia
e senza paura

Un giorno uscirono dalle tenebre
Eravamo a caccia
ed i cani che abbaiavano
Hanno assassinato le nostre famiglie
e ci hanno distrutti
Come li vedemmo sanguinare
abbiamo perso i nostri cuori

I clans si ribelleranno ancora. Rialzatevi
Regneremo con l’acciaio e il dolore

Menti torturati,
le nostre anime stanno urlando
dai boschi
i lupi stanno ululando
Cavalchiamo sul terreno
della nostra amata terra
Nell’ira e nella rabbia
camminiamo mano nella mano

Ci allineiamo di fronte,
ruotando le nostre lame
Uccidiamo come pazzi
e non falliamo mai
Urliamo il grido di battaglia
del clan McLeod
I nemici scappano
e gridiamo orgogliosi

I clans si ribelleranno ancora. Rialzatevi
Regneremo con l’acciaio e il dolore
I clans si ribelleranno ancora. Rialzatevi
La vendetta è nelle nostre vene

Tags:, , - 90 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .