The Clansman – Iron Maiden

The Clansman (L’uomo del clan) è la traccia numero quattro dell’undicesimo album degli Iron Maiden, Virtual XI, uscito il 23 marzo del 1998.  Il brano è stato scritto da Harris dopo aver visto il film Braveheart di Mel Gibson e narra le gesta degli Highlander scozzesi in lotta contro l’esercito inglese.

Formazione degli Iron Maiden (1998)

  • Blaze Bayley – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Janick Gers – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione The Clansman – Iron Maiden

Testo tradotto di The Clansman (Harris) degli Iron Maiden [EMI]

The Clansman

Wake alone in the hills
With the wind in your face
It feels good to be proud
And be free and a race
That is part of a clan
And to live on highlands
And the air that you breathe
So pure and so clean

When alone on the hills
With the wind in your hair
With a longing to feel
Just to be free

It is right to believe
In the need to be free
It’s a time when you die
And without asking why
Can’t you see what they do
They are grinding us down
They are taking our land
That belongs to the clans

Not alone with a dream
Just a want to be free
With a need to belong
I am a clansman…Freedom

It’s a time wrough with fear
It’s a land wrough with change
Ancestors could hear
What is happening now
They would turn in their graves
They would all be ashamed
That the land of the free
Has been written in chains

And I know what I want
When the timing is right
Then I’ll take what is mine
I am the clansman

And I swear to defend
And we’ll fight to the end
And I swear that I’ll never
Be taken alive
And I know that we’ll stand
And we’ll fight for our land
And I swear that my bairns
Will be born free

And I know what I want
When the timing is right
Then I’ll take what is mine
I am the clansman…Freedom

No, no we can’t let
them take anymore
No we can’t let
them take anymore
We’ve the land of the free

No, no we can’t
let them take anymore
No we can’t let
them take anymore
No we can’t let
them take anymore
We’ve the land of the free

Freedom

It is right to believe
In the need to be free
It’s a time when you die
And without asking why
Can’t you see what they do
They are grinding us down
They are taking our land
That belongs to the clans

And I know what I want
When the timing is right
Then I’ll take what is mine
I am the clansman…

L’uomo del clan

Svegliarsi da solo sulle colline
Con il vento sulla faccia
Ci si sente bene a essere orgogliosi
E a essere liberi e ad essere una stirpe
Che fa parte di un clan
E a vivere sulle highlands
E l’aria che respiri
Così pura, così pulita

Quando da solo sulle colline
Col vento nei tuoi capelli
Con un desiderio di sentirti
Solamente libero

È giusto credere
Nel bisogno di essere libero
E quando è il momento di morire
Senza chiedere il perché
Non puoi vedere cosa fanno
Ci stanno schiacciando
Stanno prendendo la nostra terra
Che appartiene ai clan

Non sono solo, con un sogno
Ma con la mancanza della libertà
E con il bisogno di appartenenza
Sono un uomo del clan… …Libertà

È un tempo attraversato dalla paura
È una terra percorsa dal cambiamento
Gli antenati potrebbero sentire
Quello che ora sta accadendo
Si rivolterebbero nelle loro tombe
Si vergognerebbero tutti
Perché la terra della libertà
È stata ridotta in catene

So quello che voglio
Quando il tempo è giusto
Prenderò ciò che è il mio
Sono un uomo del clan

Ho giurato di difendere
e lotteremo sino alla fine
Ho giurato che non
Mi prenderanno mai vivo
So che resisteremo
E lotteremo per la nostra terra
Ho giurato che i miei figli
Nasceranno liberi

So quello che voglio
Quando il tempo è giusto
Prenderò ciò che è mio
Sono un uomo del clan… Libertà

No, no. Non possiamo lasciarli
conquistare di più
No. Non possiamo
lasciarli conquistare di più
Noi abbiamo la terra della libertà

No, no. Non possiamo
lasciarli conquistare di più
No. Non possiamo
lasciarli conquistare di più
No. Non possiamo
lasciarli conquistare di più
Noi abbiamo la terra della libertà

Libertà

È giusto credere
Nel bisogno di essere libero
E quando è il momento di morire
Senza chiedere il perché
Non puoi vedere cosa fanno
Ci stanno schiacciando
Stanno prendendo la nostra terra
Che appartiene ai clan

So quello che voglio
Quando il tempo è giusto
Prenderò ciò che è mio
Sono un uomo del clan… Libertà

Tags:, , - 7.315 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .