The curse – Disturbed

The curse (La maledizione) è la traccia numero otto del quarto album dei Disturbed, Indestructible, pubblicato il 3 giugno del 2008. Il tema della canzone è il suicidio.

Formazione dei Disturbed (2008)

  • David Draiman – voce
  • Dan Donegan – chitarra
  • John Moyer – basso
  • Mike Wengren – batteria

Traduzione The curse – Disturbed

Testo tradotto di The curse (Draiman, Donegan, Moyer, Wengren) dei Disturbed [Reprise]

The curse

Marked for demolition, I’m
Just a time bomb ticking inside
No hope for the hopeless,
I can see the pieces all
laid out in front of me

No point even asking why
Couldn’t help even if you tried
Step aside or you might
just be the next contestant
To feel the Brutality!

Devastation, obliteration
Are all to the point of Exacerbation
There’s no explaining my situation now,
Why does this shit keep happening to me?

I’ve held on too long
just to let it go now,
Will my inner strength
get me through it some how
Defying the curse that has taken hold
Never surrender,
I’ll never be overcome!

Too dark for forgiveness, I
Can’t seem to do anything right
When I try to rebuild
I see my humble shelter
Just fall to the ground again

Object to the evil eye
No point to let anyone try
Take heed my friend lest
you be torn asunder
Like all that’s become of me

Decimation, disintegration
Now beyond the point of imagination,
There’s no explaining my situation now
Why does this shit keep happening to me?

I’ve held on too long
just to let it go now,
Will my inner strength
get me through it some how
Defying the curse that has taken hold
Never surrender,
I’ll never be overcome!

I’ve held on too long
just to let it go now,
Will my inner strength
get me through it some how
Defying the curse that has taken hold
Never surrender,
I’ll never be overcome!

La maledizione

Contrassegnato per la demolizione, sono
solo una bomba ad orologeria all’interno
Nessuna speranza per i disperati,
Riesco a vedere i pezzi tutti
disposti di fronte a me

Inutile anche chiedere perché
non si potevi evitare anche se hai provato
Fatti da parte oppure potresti
essere tu il prossimo contestatore
ha provare la brutalità!

Devastazione, annientamento
Sono tutti al punto di esasperazione
Non c’è nessun spiegazione per la mia situazione
perchè questa merda continua a succedermi?

Ho resistito troppo lungo
solo per lasciarmi andare adesso
La mia forza interiore
mi farà sopravvivere in qualche modo
Sfidando la maledizione che mi ha colpito
non mi arrenderò mai,
non sarò mai sopraffatto!

Troppo buio per il perdono, io
non riesco a fare niente di buono
quando provo a ricostruire
vedo il mio umile rifugio
crollare di nuovo a terra

Oggetto per il malocchio
Inutile lasciar provare qualcuno
Fai attenzione, amico mio,
in caso tu sia fatto a pezzi
Come tutto ciò che è stato di me

Decimazione, disintegrazione
oltre quello che si può immaginare
Non c’è nessun spiegazione per la mia situazione
perché questa merda continua a succedermi?

Ho resistito troppo lungo
solo per lasciarmi andare adesso
La mia forza interiore
mi farà sopravvivere in qualche modo
Sfidando la maledizione che mi ha colpito
non mi arrenderò mai,
non sarò mai soprafatto!

Ho resistito troppo lungo
solo per lasciarmi andare adesso
La mia forza interiore
mi farà sopravvivere in qualche modo
Sfidando la maledizione che mi ha colpito
non mi arrenderò mai,
non sarò mai soprafatto!

Tags: - 501 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .