The darkest night – Death SS

The darkest night (La notte più scura) è la traccia numero tre e il primo singolo dell’ottavo album dei Death SS, Resurrection pubblicato il 6 giugno del 2013. La canzone fa anche parte della colonna sonora dell’omonimo film “The darkest night – in fondo alla notte” diretto dal regista John Morrison.

Formazione Death SS (2013)

  • Steve Sylvester – voce
  • Al De Noble – chitarra
  • Glenn Strange – basso
  • Bozo Wolff – batteria
  • Freddy Delirio – tastiere

Traduzione The darkest night – Death SS

Testo tradotto di The darkest night (Sylvestre, De Noble, Delirio) dei Death SS [Scarlet Records]

The darkest night

There something you should never have seen
There something you should never have know
You should have been in that place
Tonight you should have stayed at home

Now it’s too late to beg for mercy
And it’s too late for turning back
There’s no one here now that can save you
You only have to run away

Now you’re in his view
Hell start running you

You better run
You better hide
Can you survive
The darkest night

You can’t escape
You cannot fight
Can you survive
The darkest night

There’s no place where you can find shelter
And there’s no one that you can trust
The killer now will come to catch you
You’ll feel his fury and all his lust

The slayer now his getting closer
And all your hopes will fade away
You’re left alone in the blind darkness
You only have to scream and pray

Now you’re in his view
Hell star hunting you

You better run
You better hide
Can you survive
The darkest night

You can’t escape
You cannot fight
Can you survive
The darkest night

La notte più scura

C’è qualcosa che non avresti mai dovuto vedere
C’è qualcosa che non avresti mai dovuto sapere
Saresti dovuto essere in quel posto
Questa sera saresti dovuto restare a casa

Adesso è troppo tardi per implorare pietà
Ed è troppo tardi per tornare in dietro
Adesso non c’è più nessuno che ti possa salvare
Devi solo scappare

Adesso sei sulla sua visuale
L’inferno ha iniziato ad inseguirti

Corri meglio
Nasconditi meglio
Puoi sopravvivere
La notte più scura

Non puoi scappare
Non puoi lottare
Puoi sopravvivere
La notte più scura

Non c’è posto dove puoi trovare rifugio
E non ti puoi fidare di nessuno
L’assassino ora verrà a prenderti
Sentirai la sua furia e la sua libidine

L’assassino ora si sta avvicinando
E tutte le tue speranze si attenueranno
Sei lasciato solo nell’oscurità
Devi solo gridare e pregare

Adesso sei sulla sua visuale
L’inferno ha iniziato ad inseguirti

Corri meglio
Nasconditi meglio
Puoi sopravvivere
La notte più scura

Non puoi scappare
Non puoi lottare
Puoi sopravvivere
La notte più scura

* traduzione inviata da Mario Grishnackh & GaGa

Tags:, - 372 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .