The death of love – Cradle Of Filth

The death of love (La morte dell’amore) è la traccia numero tre dell’ottavo album dei Cradle Of Filth, Godspeed on the Devil’s Thunder, pubblicato il 28 ottobre del 2008. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Cradle Of Filth (2008)

  • Dani Filth – voce
  • Paul Allender – chitarra
  • Dave Pybus – basso
  • Martin Škaroupka – batteria
  • Rosie Smith – tastiere
  • Sarah Jezebel Deva – voce secondaria

Traduzione The death of love – Cradle Of Filth

Testo tradotto di The death of love (Filth) dei Cradle Of Filth [Roadrunner]

The death of love

Her penultimate sighs
Called softy on the kindling wind
Her saintly eyes filling with tears,
lifting with truth
And then a golden flash
like the onset of Heaven
Leaving her screams
breaking my heart
And in the grip of fire
I knew the death of love

Where will you be
when they tense for warfare?
What will you see
with your innocence there?
Where will you be my darling?
Where will you be
when they tense for warfare?

Where will you be when God is glorifying?
There we will be between the dead and dying
Where will you be my darling?
Where will you be when God is glorifying?

Prophecies and glory
forge a massive disdain
For lying passive in the shadows
whilst the enemy reigns
Devoted to the votive, holy standard above
‘By command of the king of Heaven’
Came the death of love

Where will you be when they’re vilifying?
How will they see when the truth is blinding?
Where will you be my darling?
Where will you be when they’re vilifying?

Where will you be when the dark is rising?
How will you keep from it’s terrorizing?
Where will you be my darling?
Where will you be when the dark is rising?

Burning was the sunset
like a portent of doom
On the saintly iron maiden
as she fell from her wound

But visions and ambition
Never listened to submission
And she was on a mission
from the highest above
To Lord upon the slaughter
Like a sword through hissing water
She arose where archers sought her
For the death of love

The righteous death of love

Gilles adored her drama
Her suit of pure white armour
Blazed against the English in a torrent of light

And as they rallied onto night
A cancer fled his soul
Dissolving…

Framed amid the thick of fire
Aflame, a Valkyrie
She made him click without desire
And in his eyes she swam a Goddess

And even when they caught her breath
Her words would leave a scar
‘For only in the grip of darkness
Will we shine amidst the brightest stars’

How will you breathe
when their wheels are turning?
How will you know if the sky is burning?
Where will you be my darling?
How will you breathe
when their wheels are turning?

Where will you be when Babel builds my fire?
Will you not flee and label me pariah?
Where will you be my darling?
Where will you be when they light my pyre?

Aligned with Joan in all
That was enthroned and divine
He swore to score the crimes
Jackdaws poured on this dove
Crimes he knew alone
Derived from minds of the blind
The church unfurled for murder perched
Upon the death of love

Framed amid the thick of fire
Aflame, a Valkyrie
She claimed the skies were lit with spires
And in his eyes she swam a Goddess

And even when she fought for breath
Her words would leave a scar
‘For only in the grip of darkness
Will we shine amidst the brightest stars’

La morte dell’amore

I suoi penultimi sospiri
Chiamata dolcemente sul vento che si infiamma
I suoi santi occhi pieni di lacrime
sollevati dalla verità
E poi un lampo dorato
come la comparsa del Paradiso
Lasciando le sue grida
spezzare il mio cuore
e nella morsa del fuoco
Conoscevo la morte dell’amore

Dove sarai quando
loro saranno tesi per la guerra?
Cosa vedrai
con la tua innocenza là?
Dove sarai mio caro?
Dove sarai quando
loro saranno tesi per la guerra?

Dove sarai quando Dio sta glorificando?
Là saremo tra i morti e i moribondi
Dove sarai mio caro?
Dove sarai quando Dio sta glorificando?

Profezie e gloria
forgiano un enorme sdegno
Per giacere inerme nelle ombre
mentre il nemico regna
evoto al votivo, sopra il sacro modello
“Per ordine del re del cielo”
arrivò la morte dell’amore

Dove sarai quando loro diffameranno?
Come vedranno quando la verità sarà accecata?
Dove sarai mio prediletto?
Dove sarai quando loro diffameranno?

Dove sarai quando l’oscurità sorgerà?
Come ti manterrai dalla sua terrorizzazzione?
Dove sarai mio prediletto?
Dove sarai quando l’oscurità sorgerà?

Ardente era il tramonto
come un presagio del destino
Sulla santa vergine di ferro
mentre lei cadeva dalla sua ferita

Ma le visioni e l’ambizione
Mai hanno ascoltato la sottomissione
E lei era in una missione
dall’altissimo su in cielo
Per il Signore sopra il massacro
Come una spada tra l’acqua sibilante
Lei insorse dove gli arcieri la cercarono
Per la morte dell’amore

La giusta morte dell’amore

Gilles ha adorato il suo dramma
Il suo vestito di pura armatura bianca
Arso contro gli Inglesi in un torrente di luce

E mentre si radunavano nella notte
Un cancro abbandonò l’anima di lui
Dissolvendosi…

Incorniciato in mezzo al fuoco fitto
In fiamme, una Valchiria
Lei lo fece scattare senza desiderio
E negli occhi di lui lei nuotava come una Dea

E anche quando trattennero il respiro di lei
Le sue parole avrebbero lasciato una cicatrice
“Perché solo nella stretta dell’oscurità
Splenderemo in mezzo alle stelle più radiose”

Come respirerai
quando le loro ruote gireranno?
Come saprai se il cielo sta bruciando?
Dove sarai mia cara?
Come respirerai
quando le loro ruote gireranno?

Dove sarai quando Babele costruirà il mio fuoco?
Non fuggirai e mi definirai paria?
Dove sarai mia cara?
Dove sarai quando illumineranno la mia pira?

Allineato con Giovanni in tutto
Ciò che fu insediato e divino
Lui giurò di intaccare i crimini
Le taccole riversate su questa colomba
Crimini che lui conosceva da solo
Tratti dalle menti del cieco
La chiesa distesa per il delitto posato
Sopra la morte dell’amore

Incorniciato in mezzo al fuoco fitto
In fiamme, una Valchiria
Lei lo fece scattare senza desiderio
E negli occhi di lui lei nuotava come una Dea

E anche quando trattennero il respiro di lei
Le sue parole avrebbero lasciato una cicatrice
“Perché solo nella stretta dell’oscurità
Splenderemo in mezzo alle stelle più radiose”

Tags:, - 84 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .