The edge – Blind Guardian

The edge (Il limite) è la traccia numero dieci dell’ottavo album dei Blind Guardian, A Twist in the Myth, pubblicato il primo settembre del 2006. Il brano parla di San Paolo Apostolo.

Formazione Blind Guardian (2006)

  • Hansi Kürsch – voce
  • André Olbrich – chitarra
  • Marcus Siepen – chitarra
  • Frederik Ehmke – batteria

Traduzione The edge – Blind Guardian

Testo tradotto di The edge (Olbrich, Kürsch) dei Blind Guardian [Nuclear Blast]

The edge

The world turned innocent
Can you hear me?
I confess I’m no redeemer
Can you hear me?
What shall I do?

I witnessed everything
Faith won’t leave me
Mind my tongue
It’s like a fire
Faith don’t leave me
Glow into words

This is the edge now
It’s all we’re living for
Rain on me
Love you will rain on me
And at the end I
Boast in the cross
And now
Love reigns
The god incarnation
I’ve shaped

Out there is a world on fire

Accursed the hanged one
Divine love for free
What a fateful night
And a grafeful life
The choir echoes
Every man his price

Price
Light my agony
And crucify me
Void the law
At the ninth hour
Void the law
At the ninth hour

This is the edge now
It’s all we’re living for
Rain on me
Love you will rain on me
And at the end I
Boast in the cross
And now
Love reigns
The god incarnation
I’ve shaped

The world turns flesh again
Mistified are the final hours
No more fear in
No more fear in

Pass over
The brook
Time it is at hand
Obscure the facts
A passion play

This is the edge now
It’s all we’re living for
Rain on me
Love you will rain on me
And at the end I
Boast in the cross
And now
Love reigns
The god incarnation
I’ve shaped

Hallowed be thy name
Hallowed be thy name

No more fear in…

Come take a look
The old symbols they move
Wounds still bleed
That’s creed
No more fear in…
Can you see me?
Come take a look
At the depth of my soul

Il limite

Il mondo diventò innocente
Riesci a sentirmi?
Confesso che non sono un redentore
Riesci a sentirmi?
Cosa dovrò fare?

Ho assistito a tutto
la fede non mi lascerà
Fai attenzione alla mia lingua
È come fuoco
la fede non mi lascerà
Brucia nelle parole

Questo è il limite adesso
è tutto ciò per cui noi viviamo
Piove su di me
L’amore pioverà su di me
e alla fine io
glorifico in croce
ed adesso
l’amore regna
l’incarnazione di Dio
ho plasmato

La fuori c’è un mondo in fiamme

Maledetto colui che sarà impiccato
Amore divino gratis
che fatidica notte
e una vita riconoscente
il coro ripete
“Ogni uomo ha il suo prezzo”

Prezzo
illumina la mia agonia
e crocifiggimi
evita la legge
alla nona ora
evita la legge
alla nona ora

Questo è il limite adesso
è tutto ciò per cui noi viviamo
Piove su di me
L’amore pioverà su di me
e alla fine io
glorifico in croce
ed adesso
l’amore regna
l’incarnazione di Dio
ho plasmato

Il mondo si trasforma in carne ancora
Mistificate sono le ultime ore
Niente più paura
Niente più paura

Scavalca
il ruscello
il tempo è a portata di mano
oscura i fatti
una passione gioca

Questo è il limite adesso
è tutto ciò per cui noi viviamo
Piove su di me
L’amore pioverà su di me
e alla fine io
glorifico in croce
ed adesso
l’amore regna
l’incarnazione di Dio
ho plasmato

Santificato sia il tuo nome
Santificato sia il tuo nome

Niente più paura…

Vieni a dare un’occhiata
Vecchi simboli che si muovono
Ferite che continuano a sanguinare
quello è il credo
Niente più paura
Riesci a vedermi?
Vieni a dare un’occhiata
alla profondità della mia anima

Tags: - 78 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .