The eyes – Dio

The eyes (Gli occhi) è la traccia numero sei  del decimo e ultimo album in studio dei Dio, Master of the Moon, pubblicato il 7 settembre del 2004.

Formazione Dio (2004)

  • Ronnie James Dio – voce
  • Craig Goldy – chitarra, tastiere
  • Jeff Pilson – basso
  • Simon Wright – batteria
  • Scott Warren – tastiere

Traduzione The eyes – Dio

Testo tradotto di The eyes (R.J.Dio, Goldy) dei Dio [Sanctuary]

The eyes

Oh no, they’re at it again,
looking inside my secrets
Coming through the cracks
before I mend the wall

Get out ‘cause you’re breaking the law
How did you ever find me?
Places I can hide
can’t get much smaller

I have invisible dreams
where no one can touch me
Maybe I’ll find a way to disappear
No one moves and no one dies
Just the eyes

I’ve run as fast as I can
Thinking that they’ll never catch me
What a waste of breath, a waste of time

Feel like digging a hole,
going in even deeper
Maybe they just can’t see
what just can’t shine
I’ll be lost so no goodbyes
If no one moves then nothing dies
Just the eyes

Oh no, they’ve done it again
Sending out the detectives
Searching for signs of life
and that means me

In my invisible dreams
when no one is watching
I’d make the whole world blind
and I’d be free

I’ll be lost so no replies
If no one looks then no one dies
Just the eyes
Those eyes

Magic numbers,
even sacrifice,
I can’t find a way
‘Cause nothing stops the eyes

Gli occhi

Oh no, gli sono addosso di nuovo
Cercano dentro i miei segreti
Trapelano da crepe
prima che rattoppassi la parete

Esci perchè stai infrangendo la legge
Come hai fatto a trovarmi?
I posti dove posso nascondermi
non possono diventare molto più piccoli

Ho sogni invisibili
Dove nessuno può toccarmi
Forse troverò un modo per scomparire
Nessuno si muove e nessuno muore
Solo gli occhi

Ho corso più veloce che potevo
Pensando che non mi avrebbero mai preso
Che spreco di fiato, uno spreco di tempo

Mi sento come se stessi scavando un buco
Andando sempre più a fondo
Forse non possono vedere
ciò che non può splendere
Sarò perso così senza addii
Se nessuno si muove allora niente muore
Solo gli occhi

Oh no, lo hanno fatto di nuovo
Facendo uscire gli investigatori
In cerca di segni di vita
e ciò che significa per me

Nei miei sogni invisibili
Quando nessuno sta guardando
Potrei accecare il mondo intero
e sarei libero

Sarò perso perciò nessuna replica
Se nessuno guarda allora nessuno muore
Solo gli occhi
Quegli occhi

Numeri magici
Anche il sacrificio
Non riesco a trovare un modo
Perchè niente ferma gli occhi

Tags: - 330 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .