The family ghost – King Diamond

The family ghost (Il fantasma di famiglia) è la traccia numero quattro del secondo album solista di King Diamond, Abigail, pubblicato il 21 ottobre del 1987.

Formazione (1987)

  • King Diamond – voce
  • Andy LaRocque – chitarra
  • Michael Denner – chitarra
  • Timi Hansen – basso
  • Mikkey Dee – batteria
  • Roberto Falcao – tastiere

Traduzione The family ghost – King Diamond

Testo tradotto di The family ghost (Diamond) di King Diamond [Roadrunner]

La seconda notte di permanenza nella casa succede però qualcosa : Johnatan viene svegliato nella notte da qualcosa di strano, che si rivela poi essere un fantasma. Johnatan è terrorizzato, ma il fantasma gli dice di essere un suo antenato, un altro LaFey, e gli dice che è ora che sappia tutta la verità.

The family ghost

The darkness came closer to home
on the following night
And Miriam slept like a rock when
Jonathan’s face went white

The bedroom was ice cold
But the fire was burning still
The blinding light
The Family Ghost had risen again…The Ghost

“Don’t be scared, don’t be scared my Friend
I am Count de LaFey
Let me take you to the crypt down below
Where Abigail rests”

“Let Miriam sleep
She never would understand
Now come let us go…It’s time to know”

“Beware of the slippery stairs
You could easily fall and break your neck
Hand me that torch and I will lead the way
To the secret in the dark
Take a look into the vault, the vault
The sarcophagus…of a child
Abigail has been in here for years and years
stillborn”, Born…Born…Born

“The spirit of Abigail is inside Your Wife
and there’s only one way You can stop
the rebirth of evil itself
You must take her life now”

Il fantasma di famiglia

L’oscurità si avvicinò alla casa
la notte seguente
E Miriam dormiva come una roccia quando
la faccia di Johnatan diventò bianca

La camera da letto era fredda come il ghiaccio
Ma il fuoco continuava a bruciare
C’era una luce accecante
Il fantasma di famiglia era risorto… il fantasma

“Non spaventarti, non spaventarti amico mio
Sono il conte LaFey
Lascia che di conduca nella cripta là sotto
Dove Abigail riposa”

“Lascia dormire Miriam
Lei non capirebbe mai
Adesso andiamo… è tempo che tu sappia tutto”

“Attento alle scale scivolose
Potresti cadere e romperti il collo
Passami quella torcia e ti mostrerò la via
Verso il segreto nel buio
Guarda dentro lo scantinato, lo scantinato
C’è il sarcofago… di una bambina
Abigail è stata qua per anni e anni, è nata morta”
È nata, è nata, è nata

“Lo spirito di Abigail è dentro tua moglie
E c’è solo un modo in cui tu puoi fermare
La rinascita del male
Devi toglierle la vita adesso”

Tags: - 280 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .