The fugitive – Iron Maiden

The fugitive (Il fuggitivo) è la traccia numero sette del nono album degli Iron Maiden, Fear of the Dark pubblicato il 12 maggio del 1992.

Formazione degli Iron Maiden (1992)

  • Bruce Dickinson – voce
  • Steve Harris – basso
  • Janick Gers – chitarra
  • Dave Murray – chitarra
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione The fugitive – Iron Maiden

Testo tradotto di The fugitive (Harris) degli Iron Maiden [EMI]

The fugitive

On a cold October morning
As frost lay on the ground
Waiting to make my move
I made no sound

Waiting for the mist
to cover all around
I carefully picked my time
then took the wall

I’m sick and tired of running
The hunger and the pain
A stop to look about
then off again

Being at the wrong place
And at the wrong time
Suspected of a hit
that was my crime

I am a fugitive being
hunted down like game
I am a fugitive but
I’ve got to clear my name

Always looking ’round me
Forever looking back
I’ll always be a target for attack

Every morning onwards
Always on the run
Waiting for a sight
of a loaded gun

I am a fugitive being
hunted down like game
I am a fugitive but
I’ve got to clear my name

Even if I find them
And get to clear my name
I know that things
can never be the same

But if I ever prove
My innocence some day
I’ve got to get them all to make them pay

I am a fugitive being
hunted down like game
I am a fugitive but
I’ve got to clear my name

Il fuggitivo

In una fredda mattina di ottobre
Con il ghiaccio che copriva la terra
Attendo di fare la mia mossa
senza fare rumore

Attendo che la nebbia
copra tutto ciò che mi sta attorno
Con prudenza ho scelto il momento adatto
poi ho scavalcato il muro

Sono stanco di correre
La fame e il dolore
Mi fermo per guardarmi intorno
e poi via di nuovo

Essere nel posto sbagliato
Al momento sbagliato
Sospettato di omicido
questo era il mio crimine

Sono un fuggitivo,
cacciato come in un gioco
Sono un fuggitivo ma
devo riscattare il mio nome

Sempre guardandomi attorno
per sempre guardandomi le spalle
Sarò sempre un bersaglio

Da adesso ogni mattima
Sempre in fuga
In attesa di essere nel mirino
di una pistola carica

Sono un fuggitivo,
cacciato come in un gioco
Sono un fuggitivo ma
devo riscattare il mio nome

Anche se li trovassi
E riuscissi a riscattare il mio nome
So che le cose non
potranno mai tornare come prima

Ma anche se un giorno
Provassi la mia innocenza
Dovrei fargliela pagare

Sono un fuggitivo,
cacciato come in un gioco
Sono un fuggitivo ma
devo riscattare il mio nome

Tags:, - 632 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .