The gift of music – Dream Theater

The gift of music (Il dono della musica) è la traccia numero tre della prima parte del tredicesimo album dei Dream Theater, The Astonishing, pubblicato il 29 gennaio del 2016.

Formazione Dream Theater (2016)

  • James LaBrie – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Mangini – batteria
  • Jordan Rudess – tastiere

Traduzione The gift of music – Dream Theater

Testo tradotto di The gift of music dei Dream Theater [Roadrunner]

The gift of music

Far in the distant future,
Beyond the pages of our time.
Cold blooded wicked tyrants,
Threaten the freedom of mankind.

Corruption, lust, and greed,
define the new nobility
Changing the course of history.

Across the vast North Empire,
Most people struggle to survive.
Living a meek existence,
While their secluded leader thrives

We are living day to day
Forced to bear the lion’s share
People just don’t have the time
for music any more.
And no one seems to care
My friends have seen the chosen one,
Our quest for freedom has begun
He will be the answer to our prayers

There walks a god among us
Who’s seen the writing on the wall.
He is the revolution,
He’ll be the one to save us all

My brother Gabriel,
is all the hope we need.
Shining like a beacon in the night.
Sheperd of Ravenskill,
a reason to believe
Music is the gift he brings,
The songbird stops
to listen when he sings.

Il dono della musica

Distante, in un lontano futuro
oltre le pagine del nostro tempo
Tiranni dal freddo sangue malvagio
minacciano la libertà dell’uomo

Corruzione, lussuria e avidità
distinguono la nuova nobiltà
cambiando il corso della storia

Attraverso il vasto impero del Nord
la maggior parte della gente lotta per sopravvivere
vivendo una vita umile
mentre appartato il loro capo prospera

Viviamo giorno per giorno
costretti a sopportare la parte del leone
Le persone davvero non hanno più tempo
per la musica
e a nessuno sembra importare
I miei amici hanno visto il prescelto
ha inizio la nostra ricerca della libertà
Lui sarà la risposta alle nostre preghiere

C’era un Dio in mezzo a noi
che ha visto i segni premonitori
Lui è la rivoluzione
Lui sarà colui che ci salverà tutti

Mio fratello Gabriel
è tutta la speranza che ci serve
Splende come un faro nella notte
Pastore di Ravenskill,
un motivo per crederere
la musica è il dono che porta
L’uccello canterino si ferma
ad ascoltare quando lui canta

Tags: - 1.099 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .