The great misconceptions of me – W.A.S.P.

The great misconceptions of me (Il mio grande fraintendimento) è la decima e ultima traccia del quinto album dei W.A.S.P., The Crimson Idol, pubblicato l’8 giugno del 1992.

Formazione W.A.S.P. (1992)

  • Blackie Lawless – voce, chitarra, basso, tastiere
  • Bob Kulick – chitarra
  • Frankie Banali – batteria
  • Stet Howland – batteria
  • Ken Hensley – tastiere

Traduzione The great misconceptions of me – W.A.S.P.

Testo tradotto di The great misconceptions of me (Lawless) dei W.A.S.P. [Capitol]

The great misconceptions of me

[Jonathon to the audience]
Welcome to the show
the great finale’s finally here
I thank you for coming
into my theatre of fear
Welcome to the show,
you’re all witnesses you see
A privileged invitation to the last rights of me

[Jonathon to his mother]
Remember me? You can’t save me
Mama you never needed me
No crimson king, look in my eye, you’ll see
Mama I’m lonely, it’s only me, only me

[Jonathon to all]
I don’t wanna be, I don’t wanna be,
I don’t wanna be
The crimson idol of a million
I don’t wanna be, I don’t wanna be,
I don’t wanna be
The crimson idol of a million eyes, of a million

[Jonathon to all]
I am the prisoner of
the paradise I dreamed
The idol of a million lonely faces
look at me
Behind the mask of sorrow,
four doors of doom behind my eyes
I’ve got their footprints
all across my crimson mind

[Jonathon to the king of mercy]
Long live, long live,
long live the king of mercy
Long live, long live

[Jonathon to all]
There is no love, to shelter me
Only love, love set me free
No love, to shelter me, only love,
love set me free

I was the warrior, with an anthem in my soul
The idol of eight thousand
lonely days of rage ago
And remember me when it comes
your time to choose
Be careful what you wish for,
it might just come true

[Jonathon to the king of mercy]
Long live, long live,
long live the king of mercy
Long live, long live

[Jonathon to all]
There is no love, to shelter me
Only love, love set me free
No love, to shelter me, only love,
love set me free

[Jonathon to the king, to all, to his father]
Red, crimson red,
am I the invisible boy
The strap on my back
Red, crimson red, no
I was never to be
Only one crimson son,
no it never was me

[Jonathon to all]
Living in the limelight little did I know
I was dying in the shadows and
the mirror was my soul
It was all I ever wanted,
everything I dreamed
But the dream became my nightmare
and no-one could hear me scream
With these six-strings, I make a noose
To take my life, it’s time to choose
The headlines read of my suicide,
of my suicide

[Jonathon to the king of mercy]
Oh sweet silence, where is the sting
I am no idol, no crimson king
I’m the imposter, the world has seen
My father was the idol, it was never me
I don’t wanna be, I don’t wanna be,
I don’t wanna be
The crimson idol of a million
I don’t wanna be, I don’t wanna be,
I don’t wanna be
The crimson idol of a million eyes

[Jonathon to all]
No love, to shelter me,
Only love, love set me free
No love, to shelter me,
Only love, love set me free

Il mio grande fraintendimento

[Jonathan rivolto agli spettatori]
Benvenuti allo spettacolo,
il gran finale è finalmente arrivato
Vi ringrazio per essere venuti
nel mio teatro di paura
Benvenuti allo spettacolo,
siete tutti testimoni vedete
Un invito privilegiato alle mie ultime facoltà

[Jonathan rivolto alla madre]
Ti ricordi di me? Non potevi salvarmi
Mamma non hai mai avuto bisogno di me
Nessun re cremisi, guarda nel mio occhio, vedrai
Mamma sono solo, sono solo io, solo io

[Jonathan rivolto a tutti]
Io non voglio essere, non voglio essere,
io non voglio essere
L’idolo cremisi di un milione
Io non voglio essere, non voglio essere,
io non voglio essere
L’idolo cremisi di un milione di occhi, un milione

[Jonathan rivolto a tutti]
Sono un prigioniero del
paradiso che ho sognato
L’idolo di milioni di facce solitarie
che mi osservano
Dietro la maschera di dolore,
quattro porte del destino dietro i miei occhi
Ho le loro impronte tutte
dietro la mia mente cremisi

[Jonathan al re della pietà]
Lunga vita, lunga vita,
lunga vita al re della pietà
Lunga vita, lunga vita

[Jonathan rivolto a tutti]
Non c’è amore che mi ripari
Solo l’amore, l’amore mi rende libero
Nessun amore che mi ripari, solo l’amore,
l’amore mi rende libero

Ero il guerriero con un inno nell’anima
L’idolo di ottomila giorni
solitari di rabbia passati
e ricordatevi di me quando verrà
il vostro turno per scegliere
State attenti a ciò che desiderate,
potrebbe solo diventare verità

[Jonathan al re della pietà]
Lunga vita, lunga vita,
lunga vita al re della pietà
Lunga vita, lunga vita

[Jonathan rivolto a tutti]
Non c’è amore che mi ripari
Solo l’amore, l’amore mi rende libero
Nessun amore che mi ripari, solo l’amore,
l’amore mi rende libero

[Jonathan al re della pietà, a tutti e al padre]
Rosso, Rosso Cremisi,
sono il ragazzo invisibile?
Le percosse sulla mia schiena
Rosso, Rosso Cremisi, no
non sarei mai dovuto essere
solo l’unico figlio cremisi,
no lui non era me

[Jonathan rivolto a tutti]
Vivendo sotto la luce della ribalta sapevo
che stavo soffrendo nelle tenebre e
che lo specchio era la mia anima
Era ciò che avevo sempre voluto,
tutto ciò che sognavo
ma il sogno divenne il mio incubo
e nessuno poteva sentirmi urlare
Con queste sei corde faccio un cappio
che mi uccida, è tempo di scegliere
Il sommario legge del mio suicidio,
del mio suicidio

[Jonathan al re della pietà]
Oh dolce silenzio, dov’è la truffa
Io non sono un idolo, nessun re cremisi
Sono l’impostore, il mondo l’ha visto
Mio padre era l’idolo, io non lo fui mai
Io non voglio essere, non voglio essere,
io non voglio essere
L’idolo cremisi di un milione
Io non voglio essere, non voglio essere,
io non voglio essere
L’idolo cremisi di un milione di occhi, un milione

[Jonathan rivolto a tutti]
Non c’è amore che mi ripari
Solo l’amore, l’amore mi rende libero
Nessun amore che mi ripari,
Solo l’amore, l’amore mi rende libero

Tags: - 992 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .