The haunting – Testament

The haunting (L’infestazione) è la traccia numero due dell’album d’esordio dei Testament, The Legacy, uscito il 21 aprile del 1987.

Formazione Testament (1987)

  • Chuck Billy – voce
  • Eric Peterson – chitarra
  • Alex Skolnick – chitarra
  • Greg Christian – basso
  • Louie Clemente – batteria

Traduzione The haunting – Testament

Testo tradotto di The haunting (Skolnick, Peterson, Souza) dei Testament [Atlantic]

The haunting

Hear the screams,screams of fright
Shrieks of terror through the night
Souls of old band to hold
The meeting for the haunting night

Headless ghosts fill the halls
Shadow plays of grief and pain
Phantom speaks his final note
Tenants of the castle slain
Black cats will appear
As the witching hour nears
Lost souls will all be told
For a haunting we will go

See their dreams come to life
Under pressure holding tight
Feel the cold grabbing hold
To feed you to the haunting night

Evil witch black as pitch
Starts a fire with a flinch
Burning fire rising higher
Making music like a choir

Stay away from the shining light
Can’t seem to find the answer there
Bring back the terror in the night
That we all share tonight

Hear the screams,screams of fright
Shrieks of terror through the night
Souls of old band to hold
The meeting for the haunting night

Headless ghosts fill the halls
Shadow plays of grief and pain
Phantom speaks his final note
Tenants of the castle slain
Black cats will appear
As the witching hour nears
Lost souls will all be told
For a haunting we will go

L’infestazione

Ascolta le urla, le urla dello spavento
Gli strilli del terrore nella notte
Vecchie anime legate l’una all’altra
Si sono incontrate per la notte del tormento

Fantasmi senza testa riempiono le stanze
L’ombra è fatta di tristezza e dolore
Il fantasma dice la sua ultima frase
Agli inquilini del castello infestato
Gatti neri appariranno
Mentre l’ora delle streghe si avvicinerà
A tutte le anime perse verrà detto
“Andiamo ad infestare”

Vedi i loro sogni avverarsi
Sono sotto pressione e tengono duro
Senti la stretta presa del freddo
Che ti dà in pasto alla notte del tormento

Una strega maligna, nera come la pece
Accende un fuoco mentre va in trance
Il fuoco brucianta si alza nell’aria
Crea della musica, come un coro

Stai lontano dalla luce brillante
Sembra che qua non si possa trovare la risposta
Riporta il terrore nella notte
Che stanotte tutti divideremo

Ascolta le urla, le urla dello spavento
Gli strilli del terrore nella notte
Vecchie anime legate l’una all’altra
Si sono incontrate per la notte del tormento

Fantasmi senza testa riempiono le stanze
L’ombra è fatta di tristezza e dolore
Il fantasma dice la sua ultima frase
Agli inquilini del castello infestato
Gatti neri appariranno
Mentre l’ora delle streghe si avvicinerà
A tutte le anime perse verrà detto
“Andiamo ad infestare”

Tags: - 209 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .