The Judas kiss – Metallica

The Judas kiss (Il bacio di Giuda) è la traccia numero otto ed il quarto singolo del nono album dei Metallica, Death Magnetic, pubblicato il 12 settembre del 2008.

Formazione dei Metallica (2008)

  • James Hetfield – voce, chitarra
  • Kirk Hammett – chitarra
  • Robert Trujillo – basso
  • Lars Ulrich – batteria

Traduzione The Judas kiss – Metallica

Testo tradotto di The Judas kiss (Hetfield, Ulrich, Hammet, Trujillo) dei Metallica [Warner Bros]

The Judas kiss

When the world has turned its back
When the days have turned pitch black
When the fear abducts your tongue
When the fire’s dead and gone

So what now?
Where go I?

When you think it’s all said and done…
When you are the ostracized
Selfish written, dead goodbyes
Twisting on the tourniquet
When the pieces never fit

So what now?
Where go I?

When you think it’s all said and done…

Bow down,
Sell your soul to me
I will set you free
Pacify your demons
Bow down
Surrender unto me
Submit infectiously
Sanctify your demons
Into abyss
You don’t exist
Cannot resist
the Judas kiss

When the storm has blacked your sky
Intuition crucify
When the ego strips your reign
Assassinate the living flame

So what now?
Where go I?

When you think it’s all said and done…

Venom of a life insane
Flies into your fragile vein
Internalize and decimate
Patronize and complicate

So what now?
Where go I?

When you think it’s all said and done…

Bow down,
Sell your soul to me
I will set you free
Pacify your demons
Bow down
Surrender unto me
Submit infectiously
Sanctify your demons
Into abyss
You don’t exist
Cannot resist
the Judas kiss

Judas lives, recite this vow
I’ve become your new god now

Followed you from dawn of time
Whispered thoughts into your mind
Watched your towers hit the ground
Lured the children never found
Helped your kings abuse their crown

In the heart of feeble man
Plant the seeds of my own plan
The strong and powerful will fall
Find a piece of me in all
Inside you all so…

Il bacio di Giuda

Quando il mondo ha voltato le spalle
Quando i giorni sono diventati neri come la pece
Quando la paura rapisce la tua lingua
Quando il fuoco è morto e sepolto

E che cosa adesso?
Dove vado?

Quando pensi che è tutto detto e fatto
Quando sei escluso
Egoisti tormentati e morti addii
Attorcigliando sul laccio emostatico
Quando i pezzi non combaciano mai

E che cosa adesso?
Dove vado?

Quando pensi che è tutto detto e fatto

Inchinati
Vendimi la tua anima
Ti libererò
Placa i tuoi demoni
Inchinati
Arrenditi a me
Sottomettiti contagioso
Santifica i tuoi demoni
Nell’abisso
Tu non esisti
Non puoi resistere
Il bacio di Giuda.

Quando la tempesta ha annerito il tuo cielo
Intuizione crocefissa
Quando l’ego deruba il tuo regno.
Assassina la fiamma vivente

E che cosa adesso?
Dove vado?

Quando pensi che è tutto detto e fatto

Il veleno della vita malata
Morde dentro la tua vena fragile
Interiorizza e decima
Protegge e complica

E che cosa adesso?
Dove vado?

Quando pensi che è tutto detto e fatto

Inchinati
Vendimi la tua anima
Ti libererò
Placa i tuoi demoni
Inchinati
Arrenditi a me
Sottomettiti contagioso
Santifica i tuoi demoni
Nell’abisso
Tu non esisti
Non puoi resistere
Il bacio di Giuda.

Giuda vive, recita questo voto.
Sono diventato il tuo nuovo dio adesso.

Ti ho seguito dall’alba del tempo
Ho sussurrato i pensieri nella tua mente.
Ho osservato le tue torri colpire la terra
Ho attirato i tuoi bambini mai trovati
Ho aiutati i tuoi re ad abusare delle loro corone

Nel cuore dell’uomo debole
Pianta il seme del tuo stesso piano
Il forte e il potente cadranno
Cerca un pezzo di me in tutto…
Dentro te tutto

Tags: - 1.934 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .