The killing hand – Dream Theater

The killing hand (La mano che uccide) è la traccia numero quattro dell’album d’esordio dei Dream Theater, When Dream and Day Unite, pubblicato il 6 marzo del 1989.

Formazione Dream Theater (1989)

  • Charlie Dominici – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Portnoy – batteria
  • Kevin Moore – tastiere

Traduzione The killing hand – Dream Theater

Testo tradotto di The killing hand (Petrucci) dei Dream Theater [MCA]

The killing hand

[I. The Observance]
An Angel’s kiss now fallen
Descending scarlet cuts the sky
Faded names left on the wall
Honor the fighting
leave life to die

Remembered is the sacrifice but
No praisal of blood
still flowing
Who were the leaders?
what controlled the killing hand
that caused this mouthing?

Crossing over…

[II. Ancient Renewal]
Lowered deep into the sea
Being a waits to cleanse his soul
senses weakening time is still
Motionless by stiffening cold

The wheels race back and
Scorch his mind
Travelling all to find the land
Revelation warms a touch
And now he will begin to understand

[III. The Stray Seed]
Extended a view to yesterday
Manifestation for none the same
Walking amidst
a frightening still
No sound, no smoke,
no scorching flames

He is risen…

Sipping his poison the raven sings
Yet another to add
more bodies fallen
King from below
this one controls
the killing hand that caused this mourning

Is it all over?

[IV. Thorns]
Evil genius this secret plan
Mercy dealt
with the losing hand
Will he ever fall?
Can he end it all?
Our savior must make his stand

Only a propher of years to come
Wanting mortality I’m all alone
He heard my voice
It was my choice
I’ve stopped the killing hand

[V. Exodus]
When I go back again
Will it be the same?
I’ve stopped the cries
But now they know my name

The sea is calling me
my spirit must return
As I get closer,
was it really worth
what I have learned?

I’m in the valley
And the saddened chimes I hear
Race towards the wall to find
one more name appears

No one is left now
my one and only land
I laugh at what I’ve done
I am the killing hand

La mano che uccide

[I. La cerimonia]
Il bacio di un angelo caduto
Uno scarlatto discendente che taglia il cielo
Sul muro sono rimasti nomi svaniti
Onora il combattimento
andandotene dalla vita per morire

Il sacrificio viene ricordato ma
Nessun elogio di sangue
che sta ancora scorrendo
Chi erano i leaders?
Cosa controllava la mano che uccide
che ha causato questo lutto?

Mi converto…

[II. Antico Rinnovo]
In basso, nel profondo del mare
L’esistenza aspetta di purificare la sua anima
I sensi si stanno svegliando ed il tempo è fermo
Non si muove a causa del rigido freddo

Le ruote tornano indietro e
Bruciano la sua mente
Egli viaggia per trovare la terra
La rivelazione lo tocca tiepidamente
E adesso lui inizierà a capire

[III. Il seme vagante]
Ho esteso le mie vedute allo ieri
Senza che mi si fosse manifestato niente di nuovo
Mi sono svegliato in mezzo
ad una calma terrificante
Nessun suono, nessun fumo,
nessuna fiamma bruciante

Egli è risorto…

Il corvo canta mentre sorseggia il suo veleno
Ancora un altro corpo
da aggiungere a quelli caduti
Il Re di ciò che è sotto
È controllato da questa persona
La mano che uccide che ha causato questo lutto

È tutto finito?

[IV. Spine]
Questo piano segreto è una geniata maligna
La pietà è stata patteggiata
con la mano che perde
Egli cadrà mai?
Può mettere fine a tutto ciò?
Il nostro salvatore deve farsi valere

Sono solo un profeta che verrà nel futuro
Sono solo, voglio la mortalità
Egli ha sentito la mia voce
Ed è stata una mia scelta
Ho fermato la mano che uccide

[V. Esodo]
Quando ritornerò
Sarà tutto uguale?
Ho fermato le urla
Ma adesso essi sanno il mio nome

Il mare mi sta chiamando
Il mio spirito deve tornare
Mentre mi avvicino
Ne è veramente valsa la pena
Di sapere ciò che ho imparato?

Sono nella valle
E sento le tristi scampanate
Corro verso il muro e trovo
Un altro nome che è apparso

Adesso non è rimasto nessuno
Nella mia sola e unica terra
Rido di ciò che ho fatto
Io sono la mano che uccide

Tags: - 1.155 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .