The last in line – Dio

The last in line (L’ultimo della fila) è la traccia numero due e quella che dà il nome al  secondo album dei Dio, uscito il 13 luglio del 1948.

Formazione Dio (1984)

  • Ronnie James Dio – voce
  • Vivian Campbell – chitarra
  • Jimmy Bain – basso
  • Vinny Appice – batteria
  • Claude Schnell – tastiere

Traduzione The last in line – Dio

Testo tradotto di The last in line (R.J.Dio, Bain, Campbell) dei Dio [Mercury]

The last in line

We’re a ship without a storm
The cold without the warm
Light inside the darkness that it needs, yeah

We’re a laugh without a tear
The hope without the fear
We are coming – home

We’re off to the witch
We may never never never come home
But the magic that we’ll feel
Is worth a lifetime

We’re all born upon the cross
The throw before the toss
You can release yourself
But the only way is down

We don’t come alone
We are fire we are stone
We’re the hand that writes
Then quickly moves away

We’ll know for the first time
If we’re evil or divine
We’re the last in line
We’re the last in line

Two eyes from the east
It’s the angel or the beast
And the answer lies between
The good and bad

We search for the truth
We could die upon the tooth
But the thrill of just the chase
Is worth the pain

We’ll know for the first time
If we’re evil or divine
We’re the last in line
We’re the last in line

We’re off to the witch
We may never never never come home
But the magic that we’ll feel
Is worth a lifetime

We’re all born upon the cross
We’re the throw before the toss
You know you can release yourself
But the only way you go is down

We’ll know for the first time
If we’re evil or divine
We’re the last in line
We’re the last in line

L’ultimo della fila

Siamo una nave senza una tempesta
Siamo il freddo senza il caldo
La luce dentro l’oscurità di cui ha bisogno, si

Siamo una risata senza una lacrima
La speranza senza la paura
Stiamo arrivando, a casa

Siamo in marcia verso la strega
Noi non torneremo mai e poi ma a casa
ma la magia che sentiremo
Vale una vita intera

Siamo tutti nati sulla croce
siamo il lancio prima di fare testa o croce
Puoi liberare te stesso
ma l’unica direzione è verso il basso

Noi non veniamo da soli
Siamo il fuoco, siamo la pietra
Siamo la mano che scrive
che poi velocemente si allontana

Lo sapremo per la prima volta
se siamo diavoli o angeli
Noi siamo gli ultimi della fila
Noi siamo gli ultimi della fila

Due occhi da est
È l’angelo o la bestia
E la risposta si trova tra
Il bene e il male

Cerchiamo la verità
Potremmo morire azzannati
ma il brivido della caccia
vale il dolore

Lo sapremo per la prima volta
se siamo diavoli o angeli
Noi siamo gli ultimi della fila
Noi siamo gli ultimi della fila

Siamo in marcia verso la strega
Noi non torneremo mai e poi ma a casa
ma la magia che sentiremo
Vale una vita intera

Siamo tutti nati sulla croce
siamo il lancio prima di fare testa o croce
Sai che puoi liberare te stesso
ma l’unica strada che puoi fare è verso il basso

Lo sapremo per la prima volta
se siamo diavoli o angeli
Noi siamo gli ultimi della fila
Noi siamo gli ultimi della fila

Tags:, - 2.809 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .