The man of sorrows – Iron Maiden

The man of sorrows (L’uomo dei dolori) è la traccia numero dieci del sedicesimo album degli Iron Maiden, The Book of Souls, pubblicato il 4 settembre del 2015.

Formazione Iron Maiden (2015)

  • Bruce Dickinson – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Janick Gers – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione The man of sorrows – Iron Maiden

Testo tradotto di The man of sorrows (Murray, Harris) degli Iron Maiden [Parlophone]

The man of sorrows

Like a man without a home
Watching people come and go
Carry on their daily lives
Without a thought for the ones alone
Cast the dream aside like throwing
A pebble into the ocean tide
And I’m feeling so alone again

Free the angry from their pain
Free the captives from the chains
Cast aside the doubt that
Nothing good can come their way again
Living in a world of lies
No matter how or hard we try
Living life without a dream today

Looking through a mist of truth
That we believe an elusive cloud
The things we find are hard to say now
That we live through day to day
Find it hard to force the reasons
Why we find it hard to die

Now we need to know the truth now
Open our eyes that we can see
So we live and breathe again
Better days for you and me
Can we even hope to deliver this
We are so far away

As one turns against the other
With a brother against brother
Situation like no other
It’s a picture of despair

As we look to see the man of sorrows
Passing knowledge to those who don’t know
As we watch all our friends passing over
As they pass through the edges of time
And we see what’s ahead that awaits us
That no longer do we feel afraid
So we look to see the man of sorrows
And the light is the darkness no more

L’uomo dei dolori

Come un uomo senza una casa
osserva le persone andare e venire
proseguire nella loro vita quotidiana
senza un pensiero per quelli soli
Mette il sogno da parte come gettare
un ciottolo nella marea dell’oceano
ed io mi sento di nuovo così solo

Libera gli infuriati dal loro dolore
Libera i prigionieri dalle loro catene
Metti da parte il dubbio che
niente di buono può succedere ancora a loro
vivendo in un mondo di bugie
Non importa quanto duramente ci sforziamo
di vivere oggi una vita senza un sogno

Guardando attraverso una nebbia di verità
che noi crediamo una nuvola sfuggente
Le cose che troviamo difficile dire adesso
che superiamo giorno dopo giorno
troviamo difficile imporre i motivi
del perché facciamo fatica a morire

Ora abbiamo bisogno di conoscere la verità
Apriamo i nostri occhi per poter vedere
Così viviamo e respiriamo di nuovo
Giorni migliori per te e per me
Possiamo sperare di portare a termine questo?
Siamo così lontano

Mentre ci rivoltiamo uno contro l’altro
con un fratello contro un fratello
Una situazione senza eguali
È un quadro della disperazione

Mentre cerchiamo di vedere l’uomo dei dolori
dando conoscenza a coloro che non sanno
Mentre guardiamo tutti gli amici passare veloci
mentre attraversano i bordi del tempo
e vediamo cosa ci attende davanti a noi
e non ci sentiamo più spaventati
Quindi cerchiamo di vedere l’uomo dei dolori
E la luce non è più oscurità

Tags: - 1.818 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .