The messenger – Turisas

The messenger (Il messaggero) è la traccia numero cinque del primo album dei Turisas, Battle Metal, pubblicato il 26 luglio del 2004.

Formazione Turisas (2004)

  • Mathias Nygård – voce
  • Jussi Wickström – chitarra, basso
  • Georg Laakso – chitarra
  • Tude Lehtonen – batteria
  • Antti Ventola – tastiere

Traduzione The messenger – Turisas

Testo tradotto di The messenger dei Turisas [Century]

The messenger

I saddle my horse as fast as I can
“The message is urgent, find the man!”
The camp soon vanishes out of my sight
As I rush my black steed
into the night

I am the messenger of fate
I spur on my horse, the hour is late
I am the herald, I am the sign
My only enemy is time

Hooves hit the rocky ground
The clatter echoes all around
Alone I ride, come what may
The stars in the night sky
guide my way today

On my arrival, will you welcome me?
The sign is given, can’t you see?

All hail the Messenger
Strong by heart, wind or rain
Won’t stop the Messenger
The news are on the way

The faith of man lies in my hands

At last I fly in through the gate
Men, women, children…
“Out of my way!”
Up the winding alley with fury I ride
I jump off my horseback
and push the doors aside

All hail the Messenger
Strong by heart…

You are the Messenger
Strong by heart…

Fate now lies in your own hands

Il messaggero

Sello il mio cavallo il più velocemente possibile
“il messaggio è urgente, trova l’uomo!”
Presto il campo svanisce dalla mia vista
Mentre mi affretto in groppa al mio destriero nero
nella notte

Sono il messaggero del fato
Sprono il mio cavallo, l’ora è tarda
Sono l’araldo, sono il segno
Il mio unico nemico è il tempo

Gli zoccoli colpiscono il terreno roccioso
Lo scalpitio echeggia tutt’intorno
Cavalco da solo, giungo come forse
le stelle nel cielo della notte
guidano il mio percorso oggi

Al mio arrivo,mi darai il benvenuto?
Il segnale è dato,non vedi?

Tutti acclamano il Messaggero
Dal cuore forte, né il vento né la pioggia
Non fermeranno il Messaggero
Le notizie sono per strada

La fede dell’uomo sta nelle mie mani

Finalmente volo attraverso il portone
Uomini,donne, bambini…
“Toglietevi dalla mia strada!”
Lungo il ventoso vicolo cavalco con furia
Salto giù dalla schiena del mio cavallo
e apro le porte

Tutti acclamano il Messaggero
Dal cuore forte…

Tu sei il Messaggero
Dal cuore forte…

Il fato ora giace nelle tue mani

Tags: - 93 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .