The mystic prophecy of the demonknight – Rhapsody of Fire

The mystic prophecy of the demonknight (La mistica profezia del demone cavaliere) è la traccia numero dieci del settimo album dei Rhapsody of Fire, Triumph or agony, pubblicato il 25 settembre del 2006.

Formazione Rhapsody of Fire (2006)

  • Fabio Lione – voce
  • Luca Turilli – chitarra
  • Patrice Guers – basso
  • Alex Holzwarth – batteria
  • Alessandro Staropoli – tastiere

Traduzione The mystic prophecy of the demonknight – Rhapsody of Fire

Testo tradotto di The mystic prophecy of the demonknight (Turilli, Staropoli) dei Rhapsody of Fire [Magic Circle Music]

The mystic prophecy of the demonknight

[I. A new saga begins]

Into the darkness
they crossed the marsh
and entered the frozen cave
a secret path was cut into the rock
a labyrinth a twisted maze
an unknown misty haze
Open your heart
then your mind’s eye

Khaas’ eyes focused
on the grey rock
he saw it in a different way
the riddle soon would be solved
an illusion was carved in the stone
the arrows show where to go
Trust in yourself
truth awaits you there

Crawling on their hands and knees
dark is their endless journey
so deep the cave of bats
but they will go on and on

They are the last hope
for men, dragons and dwarves
spirits of the forests
shy elves and trolls
five go from Elgard
into the darkness leaving the light
to find the black order’s
immortal dark rhymes
to find the written words
by hellgod’s unholy son
prevent him from returning
and save the whole world
through the valley of sin
led by the whispers of holy wind
into Dar-kunor a new saga begins

The well of dead souls appears,
a red river’s flowing inside
there’s no way to cross,
there’s no way to climb
they wish they were
birds and could fly
fly to the other side
There’s a message
on the dark stone

They discovered a massive dark stone
atop it a riddle inscribed:
“walk in the bloody abyss,
led onward by Nekron’s black will,
find the courage in his name”
Search your conscience
read between those words

“Yes, and now I know.
Nekron’s name is all
that we need to solve this mystery”
Iras spoke those holy words

They are the last hope
for men, dragons and dwarves
spirits of the forests
shy elves and trolls
five go from Elgard
into the darkness leaving the light
to find the black order’s
immortal dark rhymes
to find the written words
by hellgod’s unholy son
prevent him from returning
and save the whole world
through the valley of sin
led by the whispers of holy wind
into Dar-kunor a new saga begins

Iras Algor: “And so this new riddle
finally revealed itself to me.
The solution lay in Nekron’s name.
In the Nekranos alphabet certain numbers corresponding to the letters of his name
aligned in accordance
with black geometry enabling us
to walk on invisible steps
across the silent abyss
reaching the other side of the cave.
Unknown horrors awaited us
behind those two dark portals”

[II. Through the portals of agony]

TARISH: By all the gods of my
nordic lands… we are at the gates of death…
KHAAS: They were built with
the severed limbs of humans and elves
DARGOR: …under the orders
of my father Vankar…
LOTHEN: I can feel suffering
in every rock…
IRAS: Listen to the silence…
TARISH: That must be
the great hall…
DARGOR: The unholy place
where the Black Order was born…

[III. The black order]

Since 5000 years,
age of primordial wars
the men of the known world
read Nekron’s manuscripts
power, blood and luxury
attracted some of them
who denied the gift of light,
sealed their bloody faith to…

Hell, Kron and his son
he revealed to them the key
to resurrect his soul
he would be
the avenger of his death
Nekron once dead
would survive in their faith

Here they cane
to pray for him
a new black order
Dar-Kunor was
a gathering of fools
Evil seed for new
tragic wars

Sacrifice of innocents,
darkest rites with human flesh
this was written in the books
seven like the sins of men
but horror fills the one
that keeps the most terrible prophecy
with it Nekron gave the key
to awaken him from sleep

Sad, dark, prophecy
our heroes have to find it
or the world will suffer
the last book contains another key
All the wizards know
The seventh book’s the only jope

There may be a key
in the seventh book
a message for the evil order
how to hide
the angel’s rhymes
so they never will be seen again

[IV. Nekron’s seventh book]

KHAAS: Great lords of thunder…
the seventh lost book…there… upon the altar…
DARGOR: Yes…that is the book…
I am sure of it! I’ve heard my father
describe it many times…
TARISH: Let us take it and
leave this godforsaken place…
IRAS: …the legendary evil book
is now in our hands…
let us make haste…this was too easy

[V. Escape from horror]

ALL TOGETHER: What are these noises?
What’s happening…what’s going on?
IRAS: Removing it has awakend
some nameless horror
KHAAS: …let us leave here now…

TARISH: Look…there! …
hands coming up from the ground…
ALL TOGETHER: Ahhh…come on…
get away from here…let’s move!

Scene di vita, eroica memoria
verso la luce della speranza
nel cieco oblio della lor fuga
nel grigio limbo tra vita e morte

“Fleeing through the labyrinths
with the hordes of the living dead fast upon them
once again they found themselves
trapped in front of the abyss.
But with no time to think about black geometry
they leaped into the red river
for any death would have been better
than the one waiting for them
created by the hungry creatures of darkness”

Ossa e fango
ma il respiro c’ e’

Covered by skulls and bones
in Hargor’s marsh
they found a way to hide
from the sons of darkness
who betrayed the angels’ light

They are the last hope
for men, dragons and dwarves
spirits of the forests
shy elves and trolls
five go from Elgard
into the darkness leaving the light
to find the black order’s
immortal dark rhymes
to find the written words
by hellgod’s unholy son
prevent him from returning
and save the whole world
finally out of the dark
they see the light of the moon
they stole from Dar-Kunor
the seventh book

La mistica profezia del demone cavaliere

[I. Inizia una nuova saga]

Nell’oscurità
hanno attraversato la palude
E sono entrati nella caverna di ghiaccio
Un sentiero segreto è stato scavato nella roccia
Un labirinto contorto
Una sconosciuta, nebbiosa foschia
Apri il tuo cuore
E poi l’occhio della tua mente

Gli occhi di Khaas si focalizzarono
sulla grigia roccia
Egli la vide in un modo diverso
L’enigma sarebbe stato presto risolto
Un’illusione era stata scavata nella pietra
Le frecce mostrano la via da percorrere
Fidati di te stesso
E là ti aspetta la verità

Strisciano sulle loro mani e le loro ginocchia
Oscuro è il loro viaggio infinito
Sono nel profondo della caverna dei pipistrelli
Ma continueranno ad andare avanti

Sono l’ultima speranza
Per uomini, dragoni e nani
Spiriti della foresta
Timidi elfi e troll
In cinque sono partiti da Elgard
Verso l’oscurità, abbandonando la luce
Per trovare le immortali rime oscure
Dell’Ordine Nero
Per trovare le parole scritte
Dal sacrilego figlio del Dio infernale
Per impedirgli di ritornare
E per salvare l’intero mondo
Attraverso la valle del peccato
Condotti dai sussurri del sacro vento
Dentro Dar-Kunor inizia una nuova saga

Il pozzo delle anime morte gli compare,
un fiume rosso scorre al suo interno
Non c’è modo di attraversarlo,
non c’è modo di arrampicarsi
Essi avrebbero voluto essere
uccelli per poter volare
Volare sull’altra sponda
Ma c’è un messaggio
Iscritto sull’oscura pietra

Essi scoprirono una massiccia pietra oscura
Sulla cui sommità era inscritto un enigma
“Cammina nell’abisso insanguinato
Fatti guidare dalla nera volontà di Nekron
Trova coraggio nel suo nome”
Cerca nella tua coscienza per
leggere il messaggio nascosto in queste parole

“Sì, adesso ho capito,
il nome di Nekron è tutto ciò
che serve per risolvere questo mistero”
Iras disse queste sacre parole

Sono l’ultima speranza
Per uomini, dragoni e nani
Spiriti della foresta
Timidi elfi e troll
In cinque sono partiti da Elgard
Verso l’oscurità, abbandonando la luce
Per trovare le immortali rime oscure
Dell’Ordine Nero
Per trovare le parole scritte
Dal sacrilego figlio del Dio infernale
Per impedirgli di ritornare
E per salvare l’intero mondo
Attraverso la valle del peccato
Condotti dai sussurri del sacro vento
Dentro Dar-Kunor inizia una nuova saga

IRAS ALGOR: “Così questo nuovo enigma
mi si rivelò finalmente.
La soluzione è nascosta nel nome di Nekron.
Nell’alfabeto Nekranos certi numeri corrispondono alle lettere del suo nome
E sono allineate in accordanza
con una nera geometria che ci permette
Di camminare su passi invisbili
attraverso il silenzioso abisso
Così raggiungeremo l’altro lato della caverna
Orrori sconosciuti ci attendono
oltre quei due oscuri portali”

[II. Attraverso i portali dell’agonia]

TARISH: “Per tutti gli Dei delle mie terre
nordiche… siamo ai portali della morte!”
KHAAS: “Essi vennero costruiti
con gli arti strappati da umani ed elfi.”
DARGOR”…per ordine di
mio padre Vankar…”
LOTHEN: “Riesco a sentire la sofferenza
in ogni singola roccia…”
IRAS: “Ascoltate il silenzio…”
TARISH: “Questa dovrebbe
essere la grande sala…”
DARGOR: “Il sacrilego luogo
dove nacque il Nero Ordine…”

[III. L’ordine nero]

Da 5000 anni,
era delle guerre primordiali
Gli uomini del mondo conosciuto
hanno letto i manoscritti di Nekron
Il potere, il sangue e la lussuria
attirarono qualcuno di loro
E questi rinnegarono i doni della luce
consegnando la loro fede insanguinata all’…

Inferno, a Kron e a suo figlio
Egli rivelò loro la chiave
per resuscitare la sua anima
Egli sarebbe stato
il vendicatore della sua morte
Nekron, una volta morto,
sarebbe sopravvissuto nella loro fede

Ed essi vennero
A pregare per lui
Un nuovo ordine nero
Dar-Kunor era
Piena di stupidi
Che piantarono un nuovo seme maligno
Per tragiche guerre

Sacrifici di innocenti,
oscuri riti di carne umana
Tutto ciò era scritto nei sette libri,
sette come i peccati dell’uomo
Ma l’orrore riempie quello
che contiene la più terribile profezia
Con esso Nekron diede loro la chiave
per risvegliarlo dal suo sonno

Triste, oscura profezia
I nostri eroi devono trovarla
O il mondo soffrirà
L’ultimo libro contiene un’altra chiave
Tutti i maghi sanno
Che il settimo libro è l’ultima speranza

Ci potrebbe essere una chiave
Nel settimo libro nero
Un messaggio per l’ordine maligno
Come nascondere
Le rime angeliche
Per far sì che non vengano mai più viste

[IV. Il settimo libro di Nekron]

KHAAS: “Grandi Signori del Tuono…
il settimo, perso libro… là… sull’altare…”
DARGOR: “Sì… quello è il libro…
ne sono sicuro! Ho sentito mio padre
descriverlo molte volte…”
TARISH: “Lasciate che lo prenda,
e lasciamo questo luogo dimenticato da Dio…”
IRAS: “…il leggendario libro maligno
è ora nelle nostre mani…
ora affrettiamoci… è stato troppo facile”

[V. Fuga dall’orrore]

TUTTI INSIEME: “Cosa sono questi rumori?
Cosa sta succedendo… che succede?”
IRAS: “Rimuovendo il libro abbiamo
risvegliato qualche sconosciuto male.”
KHAAS: “Andiamocene adesso…”

TARISH: “Guardate… là!
Delle mani stanno uscendo dal terreno…”
TUTTI INSIEME: “Aaah… forza…
scappiamo da qua… muoviamoci!”

Scene di vita, eroica memoria
Verso la luce della speranza
Nel cieco oblio della lor fuga
Nel grigio limbo tra vita e morte

“Fuggendo tra i labirinti,
con le orde di morti viventi dietro di loro
Ancora una volta si ritrovarono
intrappolati di fronte all’abisso
Ma senza tempo per pensare alla nera geometria
essi saltarono nel rosso fiume
Perché qualsiasi morte sarebbe stata migliore
che quella che li attendeva
Creata dalle affamate creature dell’oscurità”

Ossa e fango
Ma il respiro c’è

Coperti da teschi e ossa
Nella palude di Hargor
trovarono un modo di nascondersi
Dai figli dell’oscurità
Che avevano tradito la luce degli angeli

Sono l’ultima speranza
Per uomini, dragoni e nani
Spiriti della foresta
Timidi elfi e troll
In cinque sono partiti da Elgard
Verso l’oscurità, abbandonando la luce
Per trovare le immortali rime oscure
Dell’Ordine Nero
Per trovare le parole scritte
Dal sacrilego figlio del Dio infernale
Per impedirgli di ritornare
E per salvare l’intero mondo
Finalmente sono usciti dall’oscurità
Per vedere la luce della luna
Hanno rubato da Dar-Kunor
Il settimo libro nero

Tags: - 80 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .