The other side – Aerosmith

The other side (L’altra parte) è la traccia numero sei e il quarto singolo del decimo album degli Aerosmith, Pump, pubblicato il 12 settembre del 1989.

Formazione Aerosmith (1989)

  • Steven Tyler – voce, armonica
  • Joe Perry – chitarra
  • Brad Whitford – chitarra
  • Tom Hamilton – basso
  • Joey Kramer – batteria

Traduzione The other side – Aerosmith

Testo tradotto di The other side (Tyler, Vallance, Brian Holland, Lamont Dozier, Eddie Holland) degli Aerosmith [Geffen]

The other side

Lovin’ you has got to be
Like the devil and the deep blue sea
Forget about your foolish pride
Oh take me to the other side

My mama told me there’d
be days like this
And man she wasn’t foolin’
‘Cause I just can’t believe
the way you kiss
You opened up your mouth
with bated breath
You said you’d never leave me
You love me, you hate me,
I tried to take the loss
You’re cryin’ me a river,
but I got to get across

Lovin’ you has got to be
Like the devil and the deep blue sea
Forget about your foolish pride
A honey, take me to the other side
Take me to the other side

I’m lookin’ for another kind of love
Oh Lordy, how I need it
The kind that likes to leap without a shove
Oh, honey, best believe it
To save a lot of time
and foolish pride
I’ll say what’s on my mind, girl
You loved me, you hate me,
you cut me down to size
You blinded me with love
and yeah it opened up my eyes

Lovin’ you has got to be
Like the devil and the deep blue sea
My conscience got to be my guide
Oh, honey, take me, take, take, take, take me
Take me to the other side

I’m lookin’ for another kind of love
Oh Lordy, how I need it
The kind that likes to leap without a shove
Honey, you best believe it
Now I ain’t one for sayin’ long good-bye’s
I hope all is forgiven
You love me, you hate me,
I used to be your lover
You know you had it comin’, girl
So take me to the other side
Take me to the other side
Take me to the other side

L’altra parte

Amarti è come essere
tra l’incudine e il martello
Dimentica il tuo stupido orgoglio
Dai, portami dall’altra parte

Mia madre mi aveva detto che
ci sarebbero stati giorni come questo
E non stava scherzando
Perché non riesco a credere
alla maniera in cui baci
Hai spalancato la bocca
con il fiato sospeso
Hai detto che non mi avresti mai lasciato
Mi ami, mi odi,
ho cercato di sopportare la perdita
Stai piangendo moltissimo,
ma devo andare avanti

Amarti è come essere
tra l’incudine e il martello
Dimentica il tuo stupido orgoglio
Oh tesoro, portami dall’altra parte
Portami dall’altra parte

Sto cercando un altro tipo di amore
Oh Dio come ne ho bisogno
II tipo a cui piace saltare senza una spinta
O tesoro, fai meglio a crederci
Per risparmiare un sacco di tempo
e dello stupido orgoglio
Dirò cosa penso, ragazza
Mi ami, mi odi,
mi ridimensioni
Mi hai accecato con l’amore
sì mi ha aperto gli occhi

Amarti è come essere
tra l’incudine e il martello
La mia coscienza deve essere la mia guida
Oh tesoro portami, portami…
Portami dall’altra parte

Sto cercando un altro tipo di amore
Oh Dio come ne ho bisogno
II tipo a cui piace saltare senza una spinta
O tesoro, fai meglio a crederci
Non sono tipo da lunghi addii
Spero che sia tutto perdonato
Mi ami, mi odi,
ero il tuo amante
Sai che cosa stava per succedere ragazza
allora portami dall’altra parte
Portami dall’altra parte
Portami dall’altra parte

Tags:, - 2.419 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .