The paradox of the flame – Evergrey

The paradox of the flame (Il paradosso della fiamma) è la traccia numero nove del decimo album degli Evergrey, The Storm Within, pubblicato il 9 settembre del 2016. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Evergrey (2016)

  • Tom S. Englund – voce, chitarra
  • Marcus Jidell – chitarra
  • Johan Niemann – basso
  • Hannes Van Dahl – batteria
  • Rikard Zander – tastiere

Traduzione The paradox of the flame – Evergrey

Testo tradotto di The paradox of the flame (Englund) degli Evergrey [AFM]

The paradox of the flame

So there you are
I’ve been searching for so long
And here you are
Feels like a trick on my senses
How I whish for you to carry me
far away from harm
and to ensure that all we’ve left
will stay buried deep
so that our hearts will endure

So here we are
I understand our intentions are different
it’s noones fault
but there are light years here in between us

How I whish that we still feel the same
that we did never change
and that we (chant) tomorrow
no time enough
to amend our ways
with our hearts being torn

I’ll beg until
my knees will sour
I’ll tried so much, more than you
You never heard
my words are nothing
I was never enough for you
And here we stand how broken now
We’ve lost our way,
lost somehow
And there is no hate and much to love
The paradox of the flame

Il paradosso della fiamma

Così eccoti qua
Ti ho cercato per tanto tempo
ed eccoti qua
Sento come i miei sensi siano ingannati
Quanto vorrei che tu mi portassi
lontano dal male
e assicurarmi che tutto ciò che abbiamo lasciato
rimarrà sepolto in profondità
in modo che i nostri cuori resistino

Così eccoci qui
Capisco che le nostre intenzioni sono diverse
Non è colpa di nessuno
ma ci sono anni luci qui in mezzo a noi

Come vorrei che provassimo le stesse cose
che non abbiamo mai cambiato
e che noi ripeteremo cantando domani
non c’è abbastanza tempo
per correggere i nostri modi
con i nostri cuori lacerati

Ti implorerò finché
le mie ginocchia si rovineranno
Ci avrei provato tanto, molto più di te
Non hai mai ascoltato,
le mie parole sono nulla
Non ero mai abbastanza per te
e siamo qui distrutti adesso
Abbiamo perso la nostra strada,
perduti in qualche modo
E non c’è odio e tanto da amare
Il paradosso della fiamma

Tags:, - 89 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .