The phoenix mass – Death SS

The phoenix mass (Più calda dell’inferno) è la traccia che apre, dopo l’intro The awakening of the Beast, il quarto album dei Death SS, Do What Thou Wilt, pubblicato nel 1997 e incentrato sulle teorie del mago occultista Aleister Crowley.

Formazione Death SS (1997)

  • Steve Sylvester – voce
  • Emil Bandera – chitarra
  • Felix Moon – chitarra
  • Andrew Karloff – basso
  • Ross Lukather – batteria
  • Oleg Smirnoff – tastiere

Traduzione The awakening of the Beast – Death SS

Testo tradotto di The phoenix mass dei Death SS [Lucifer Rising]

The awakening of the Beast

I am the horned Beast with the seven heads.
I bear the whore, drunk with the blood of Jesus.
I rise from the abyss to avenge
the memory of my martyrs,
of Judas, of Cain and all the heretics,
of the swearers, the witches
and the heirs of Lucipher’s Temple.
I’ve come to sweep away
the Christians nightmare,
to shake the world with the scream of Pan,
to free mankind from
the slavery of the beggar God!
Reign with me in Hell!
Don’t be a slave in Heaven!

Il risveglio della Bestia

Io sono la bestia cornuta con le sette teste.
Io porto la puttana, ebbra del sangue di Cristo.
Mi alzo dal baratro di vendicare
la memoria dei miei martiri,
di Giuda, di Caino e di tutti gli eretici,
dei bestemmiatori, le streghe
e gli eredi del Tempio di Lucifero.
Sono venuto a spazzare via
l’incubo Cristiano,
a scuotere il mondo con l’urlo di Pan,
per liberare l’umanità
dalla schiavitù del Dio mendicante!
Regna con me all’inferno!
Non essere schiavo in Paradiso!

Traduzione The phoenix mass – Death SS

Testo tradotto di The phoenix mass dei Death SS [Lucifer Rising]

The phoenix mass

The red flame of the gnosis
now burns hidden in me.
From the age of ignorance
it wakes all my dormant cells.

By means of strange drugs and wine
I can explore my own conscience.
I will destroy the old religion
’cause I’ve discovered my will.

The phoenix mass will rise from the ashes.
The returning bird born again from the ruins.
The phoenix mass is purification.
The mass of blood is a way to love.

I kneel down, then I drink
the lymph that runs down my chest
and through the cycles of time,
to reach my own perfect goal.

From the bottom of my soul
I make communion with blood
then I invoke all the Spirits
’cause now thay are free to show.

The phoenix mass will rise from the ashes.
The returning bird born again from the ruins.
The phoenix mass is purification.
The mass of blood is a way to love.

La folla della fenice

La fiamma rossa dello gnosticismo
ora arde ignota in me.
Dall’età dell’ignoranza
essa sveglia tutte le mie celle inattive

Per mezzo di droghe strane e vino
Posso esplorare la mia coscienza.
Distruggerò la religione vecchia
perché ho scoperto la mia volontà

La folla della fenice sorgerà dalle ceneri.
L’uccello che ritorna nasce di nuovo dalle rovine.
La folla della fenice è purificazione
La folla di sangue è una via per amare.

Mi genufletto poi bevo
la linfa che corre giù per il mio torace
ed attraverso i cicli di tempo,
per raggiungere la mia meta perfetta.

Dal fondo della mia anima
Faccio comunione con il sangue
allora invoco tutti gli Spiriti
perché ora sono liberi di mostrarsi.

La folla della fenice sorgerà dalle ceneri.
L’uccello che ritorna nasce di nuovo dalle rovine.
La folla della fenice è purificazione
La folla di sangue è una via per amare.

Tags: - 214 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .