The prince in the scarlet robe – Domine

The prince in the scarlet robe (Il principe nella tunica scarlatta) è la traccia numero cinque del quarto album dei fiorentini Domine, Emperor Of The Black Runes, pubblicato il 2 febbraio 2004. Il brano si ispira ai racconti di Michael Moorcock sul ciclo di Corum e quello di Elric di Melniboné.

Formazione Domine (2004)

  • Morby – voce
  • Enrico Paoli – chitarra
  • Riccardo Paoli – basso
  • Stefano Bonini – batteria
  • Riccardo Iacono – tastiere

Traduzione The prince in the scarlet robe – Domine

Testo tradotto di The prince in the scarlet robe dei Domine [Dragonheart]

The prince in the scarlet robe

Knight of the swords,
you of the great old Gods
A new age has just begun
Forged in the fire of hate,
vengeance and betrayal
The race of man has come to rule

Queen of the swords,
you of the great old Gods
Darkest lady of the deepest realm
You will know fear,
sharper than a spear and you’ll
be banished from these planes
By the hand of the prince in the scarlet robe

He’s sworm to destroy all Gods
by the power of the cosmic balance
He’s chosen to save this world
save the race who betrayed his own
A quest in a time unknown
to bring peace forevermore
Survivor with a noble role
The prince in the scarlet robe

King of the swords,
you of the great old Gods
Summon now your dukes of hell
Faceless lord of chaos,
your golden sword will not
save you and you will fall to your destiny
By the eye of the prince in the scarlet robe

He’s sworm to destroy all Gods
by the power of the cosmic balance
He’s chosen to save this world
save the race who betrayed his own
A quest in a time unknown
to bring peace forevermore
Survivor with a noble role
The prince in the scarlet robe

Now that Gods are no more
Law is ruling the fifteen planes
No more cities in the sky,
no more oceans of light
Find a new dimension
where new Gods can be
created and destroyed again
by the eye, by the hand
of the prince in the scarlet robe

Il principe nella tunica scarlatta

Cavalieri di spade,
voi dei grandi vecchi Dei
una nuova era è appena iniziata
forgiato nel fuoco dell’odio,
vendetta e inganno
la razza umana è giunta alla conquista

Regina delle spade,
voi dei grandi vecchi Dei
la signora più oscura del reame più profondo
conoscerai la paura,
più acuta di una lancia e tu
verrai bandita da questi piani
per mano del principe in tunica scarlatta

Lui ha giurato di uccidere tutti gli Dei
per il potere dell’equilibrio cosmico
lui è stato scelto per salvare questo mondo
salvare la razza che ha tradito la sua
una cerca in un tempo sconosciuto
per portare pace per sempre
Sopravvissuto con un nobile ruolo
Il principe in tunica scarlatta

Re di spade,
tu dei grandi vecchi Dei
evoca ora i tuoi duchi dell’inferno
signore senza faccia del caos,
la tua spada dorata non
ti salverà te e cadrai dal tuo destino
per occhio del principe in tunica scarlatta

Lui ha giurato di uccidere tutti gli Dei
per il potere dell’equilibrio cosmico
lui è stato scelto per salvare questo mondo
salvare la razza che ha tradito la sua
una cerca in un tempo sconosciuto
per portare pace per sempre
Sopravvissuto con un nobile ruolo
Il principe in tunica scarlatta

Ora che gli Dei non esistono più
la Legge governa i quindici piani
mai più città nel cielo,
mai più oceani di luce
trova una nuova dimensione
dove i nuovi Dei possono essere
creati e distrutti di nuovo
dall’occhio, dalla mano
del principe in tunica scarlatta

Tags:, - 149 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .